Pronostico Inter – Sampdoria e consigli sulle scommesse – 25ᵃ giornata della Serie A

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 17 Giugno 2020
Inter
Prestazione:
P S V V S
  • G.Meazza
  • 21 Giugno, 21:45
Sampdoria
Prestazione:
V S V S P
Inter1.35
Pareggio 5.00
Sampdoria9.00
Voto: 10/10
Betway
Live:
Restituisce
Scommetti ora

Finalmente riparte la Serie A. Il massimo campionato italiano dopo una lunghissima sosta dovuta alla pandemia da covid-19 che ha colpito tutto il mondo ripartirà e distribuirà il “recupero” del turno della giornata numero 25 su due giorni, partendo da sabato e terminando domenica sera. Proprio domenica 21 Giugno alle ore 21:45 il San Siro respirerà di nuovo aria di calcio, l’Inter di Lukaku ospiterà la Sampdoria del capocannoniere dell’anno scorso Fabio Quagliarella per un match che si prospetta spettacolare.

I blucerchiati di Ranieri proveranno in tutti i modi fin dalla prima partita della ripresa a uscire dalle sabbie mobili della zona retrocessione che dista soltanto un punto, rappresentata dai cugini del Genoa e dal Lecce. L’Inter, dal canto suo, vuole sognare ancora in grande dopo l’eliminazione in semifinale di Coppa Italia ad opera del Napoli. Secondo obiettivo “fallito” quindi per Antonio Conte che è già stato messo fuori in Champions League e ora tenta il tutto e per tutto in campionato e in Europa League. Il sogno dei nerazzurri è quello di arrivare a giocarsi le ultime possibilità per lo scudetto contro Juventus e Lazio, cosa che appare alquanto complessa visto il distacco, ma mancando più di 10 giornate potrebbe non essere impossibile.

Precedenti e statistiche

Sfida numero 126 questa della 25esima giornata della Serie A fra i nerazzurri dell’Inter allenati da Conte e i blucerchiati della Sampdoria guidati dall’esperto Claudio Ranieri. Il bilancio vede nettamente favorita l’Inter con un totale di 68 successi, mentre sono “appena” 20 le vittorie della Samp e 37 invece sono i pareggi. Una curiosità è che l’Inter ha esattamente gli stessi punti dell’anno passato alla giornata numero 24, cioè 54. I nerazzurri hanno anche vinto gli ultimi cinque incontri contro la Sampdoria, numeri che fanno statistiche, andiamo a vedere gli ultimi cinque precedenti fra le due squadre:

puntate precedenti
28/09/2019 sampdoria 1:3 inter Serie A
17/02/2019 inter 2:1 sampdoria Serie A
22/09/2018 sampdoria 0:1 inter Serie A
18/03/2018 sampdoria 0:5 inter Serie A
24/10/2017 inter 3:2 sampdoria Serie A

Ben 14 goal messi a segno dai nerazzurri nelle ultime cinque sfide contro la Sampdoria, che ne ha invece siglati appena 4, neanche uno a partita di media, mentre l’Inter ha una media nelle ultime cinque partite di quasi 3 goal.

Non brillantissime le uscite di entrambe le squadre negli ultimi cinque incontri disputati, fra l’altro l’ultimo match giocato dall’Inter in campionato è stata la sconfitta contro la Juventus poco prima della pausa del campionato.

Quote e pronostici

Ecco una delle cose che attendono i tifosi e gli appassionati con tanto ardore. Eh sì perché insieme alla ripresa delle “ostilità” sul rettangolo verde automaticamente riaprono le scommesse di calcio. La vittoria dei nerazzurri è quotata da Betway a 1,35, mentre quella della Sampdoria a un sonoro 9,00. Il pareggio, che ci sentiamo di consigliare a chi piace un po’ di rischio è pagato molto bene a quota 5,00.

Scommessa molto simpatica che riguarda chi segnerà il primo goal, ebbene la squadra di Conte è quotata 1,33 come primo marcatore, mentre quella di Ranieri è quotata a 3,75. Per ciò che concerne i risultati esatti, tanto cari a molti appassionati di scommesse, ci sentiamo di suggerirne tre: 3-1 per l’Inter quotato a 10,00, poi il 2-2 pagato a 19,00 e infine il 3-2 quotato a 23,00. Tutte quote abbastanza generose considerando che è un match alquanto incerto nonostante l’Inter abbia vinto gli ultimi cinque scontri diretti con la Samp.

Probabili formazioni

La Sampdoria dovrà fare a meno di parecchi uomini importanti, fra tutti Ekdal e Ferrari, anche se il centrocampista svedese dovrebbe comunque essere fra i convocati di Ranieri. L’Inter invece gioca quasi al completo fatta eccezione per Sensi, ma che andrà in panchina per scelta tecnica.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; De Paoli, Jankto, Thorsby, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella. All. Ranieri