Pronostico Inghilterra – Danimarca e consigli sulle scommesse – Euro 2020

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 05 Luglio 2021
Inghilterra
Prestazione:
V P V V V
  • Wembley Stadium
  • 07 Luglio, 21:00
Danimarca
Prestazione:
S S V V V
Inghilterra1.73
Pareggio 3.60
Danimarca5.25
Voto: 10/10
1bet
Live:
Restituisce
Scommetti ora

Storia, storia e ancora storia. Inghilterra contro Danimarca non è soltanto la seconda semifinale di Euro 2020 che andrà in scena mercoledì sera alle ore 21.00, è bensì storia del calcio europeo e mondiale. L’Inghilterra lì dove il calcio è nato si appresta a giocare questa semifinale che in caso di vittoria garantirebbe l’accesso alla prima finale in questa competizione della propria storia. La Danimarca invece cerca il bis dopo lo straordinario risultato del 1992 quando i rossi scandinavi alzarono il trofeo battendo in finale la Germania con reti di Jensen e Vilfort nel 2-0 finale.

Storia anche perchè la Danimarca arriva alla propria terza semifinale europea della propria storia calcistica, e aggiungiamo anche che ci arriva la nazionale il cui portiere è figlio del mitico Peter Schmeichel, Kasper, già campione d’Inghilterra con il Leicester come il padre con il Manchester e semifinalista a un europeo come il padre nel 1992. Attenzione perchè l’ultima sfida fra le due nazionali valida per la Nations League ha visto trionfare i biancorossi scandinavi per 1-0. L’allenatore Kasper Hjulmand ha finora raggiunto risultati davvero egregi guidando la Danimarca e difatti nelle 18 partite in cui ha guidato Schmeichel e compagni il bilancio fa registrare solo due sconfitte, ben 12 vittorie e quattro pareggi.

Ottimi risultati in appena un anno di gestione, ha infatti compiuto un anno di allenatore della nazionale lo scorso primo luglio 2021. Dal canto suo Southgate vuole continuare questo torneo a reti inviolate, unica squadra ad esserci riuscita finora. La squadra dei tre leoni si appresta in casa ad affrontare una nazionale ostica, con qualità e ben organizzata come la Danimarca, che vorrà ripetere le gesta dei fratelli Laudrup e di Schmeichel, per una squadra che è passata giustamente alla storia negli archivi del calcio internazionale.

L’Inghilterra viene dal 4-0 contro l’Ucraina, mentre la Danimarca ha liquidato 2-1 la Rep. Ceca di Patrik Schick, capocannoniere della manifestazione insieme a Cristiano Ronaldo con cinque reti che anticipano Romelu Lukaku fermo a quattro e eliminato dall’Italia.

Precedenti e statistiche

Sono 14 gli scontri totali fra Danimarca e Inghilterra, molti dei quali in competizioni ufficiali. Il bilancio è a favore degli inglesi con sei vittorie, mentre la Danimarca ha raggiunto il successo per quattro volte, quattro i pareggi, ma attenzione perchè l’ultimo match in ordine cronologico fra l’altro giocato in Inghilterra ha visto gli scandinavi imporsi. Vediamo gli ultimi cinque confronti fra le due nazionali di calcio:

puntate precedenti
14/10/2020 inghilterra 0-1 danimarca Nations League
08/09/2020 danimarca 0-0 inghilterra Nations League
05/03/2014 inghilterra 1-0 danimarca Amichevole Internazionale
09/02/2011 danimarca 1-2 inghilterra Amichevole Internazionale
17/08/2005 danimarca 4-1 inghilterra Amichevole Internazionale

Le ultime due sfide valide per la Nations League hanno visto la Danimarca collezionare ben quattro punti su sei a disposizione, con il CT Kasper Hjulmand che era appena arrivato sulla panchina danese.

Quote e pronostici

Non ci sono ovviamente dubbi su chi è la favorita di questa semifinale di Euro 2020 secando il migliori siti di scommesse. L’Inghilterra di Southgate oltre ad essere fra le squadre più in forma, la più giovane del torneo e l’unica a non aver subito reti, è anche la squadra che ospita il torneo, motivo in più per credere nella vittoria.

Secondo la nostra redazione la partita terminerà 2-1 per i leoni inglesi, la quota di questo risultato è di 8,50. Il segno “1” della vittoria inglese è quotato fra 1,60 e 1,75, mentre la vittoria danese arriva fino a 5,50 e non scende sotto il 5,00.

Probabili formazioni

Inghilterra (4-3-3): Pickford; Walker, Stones, Maguire, Shaw; Philipps, Rice, Mount (Foden); Sterling, Kane, Sancho (Grealish) All. G. Southgate

Danimarca (3-4-3): Schmeichel; Christensen, Kjaer, Vestergaard; Stryger Larsen, Hojbjerg, Delaney, Maehle; Braithwaite, Dolberg (Poulsen), Damsgaard All. K. Hjulmand