Pronostico Italia – Svizzera e consigli sulle scommesse – Euro 2020

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 15 Giugno 2021
Italia
Prestazione:
V V V V V
  • Stadio Olimpico di Roma
  • 16 Giugno, 21:00
Svizzera
Prestazione:
V V V V P
Italia1.57
Pareggio 3.80
Svizzera6.50
Voto: 10/10
1bet
Live:
Restituisce
Scommetti ora

Mercoledì 16 giugno la nazionale italiana sfiderà la Svizzera alle 21:00 allo Stadio Olimpico per la seconda giornata del gruppo A dell’europeo 2020. C’è grande attesa per questa sfida che potrebbe o riaprire totalmente i giochi, o qualificare con un turno d’anticipo l’Italia e mettere in seria difficoltà gli elvetici. L’esordio delle due nazionali è stato molto differente con gli azzurri che hanno letteralmente dominato la Turchia in lungo e in largo trovando tre goal tutti nel secondo tempo. Discorso diverso invece per la Svizzera che ha impattato 1-1 contro il Galles di Giggs e Bale con le reti di Embolo e Moore.

La gara dell’Olimpico può rappresentare quindi già qualificazione per gli uomini di Mancini, che ad ora sembrano una delle nazionali più in forma assieme al Belgio che come l’Italia ha liquidato la Russia con tre reti a zero. In realtà ha possibilità di qualificarsi anche la migliore terza dei gironi, ma gli azzurri non devono fare calcoli e battere la Svizzera oltre a far qualificare direttamente l’Italia potrebbe dare a Mancini maggiore serenità per poter fare qualche “esperimento” in vista delle partite a eliminazione diretta. Il centravanti titolare contro la Turchia è stato Ciro Immobile, scarpa d’oro dell’anno scorso e centravanti della Lazio, che all’Olimpico quindi si sente come a casa.

Dall’altra parte gli elvetici guidati da Petkovic, altra conoscenza del calcio italiano dovrebbe confermare la formazione scesa in campo contro il Galles, che ha ad ogni modo deluso le aspettative di critica e tifosi. La Svizzera deve assolutamente fare punti e addirittura vincere se vuole passare il turno. Questo è sicuramente il big match del gruppo A, mentre nella stessa giornata si affronteranno Finlandia e Russia per il girone B alle 15:00, e Galles e Turchia per il girone dell’Italia alle 18:00.

Precedenti e statistiche

Sono ben 58 gli scontri fra Italia e Svizzera, che è palesemente una delle sfide fra nazionali più giocate della storia del calcio. La nazionale azzurra non ha una tradizione particolarmente favorevole contro gli elvetici e clamorosa fu la doppia sconfitta per 2-1 e 4-1 ai campionati del mondo del 1954.

Nel bilancio totale sono 22 i pareggi fra le due compagini, mentre sono 28 le vittorie azzurre e soltanto otto quelle elvetiche. Sono in tutto 11 anni che le due squadre non si sfidano, e 22 invece che non giocano in una competizione ufficiale, era il 1999 e si giocava per le Qualificazioni agli europei del 2000.

Una sola vittoria nelle ultime cinque per la nostra nazionale contro la Svizzera quindi. Vediamo ora invece gli ultimi cinque risultati delle rispettive squadre:

puntate precedenti
05/06/2010 svizzera 1-1 italia Аmichevole
12/08/2009 svizzera 0-0 italia Аmichevole
31/05/2006 svizzera 1-1 italia Аmichevole
30/04/2003 svizzera 1-2 italia Аmichevole
09/06/1999 svizzera 0-0 italia Euro 2000

Nessuna sconfitta per entrambe nelle ultime cinque, la differenza la fa l’esordio a questo europeo, con il pareggio della Svizzera con il Galles.

Quote e pronostici

Per la maggior parte delle quote sportive europee e mondiali non ci sono dubbi a riguardo: l’Italia di Mancini guadagnerà i tre punti contro la Svizzera. La quota del segno “1” per la vittoria degli azzurri è mediamente fra 1,50 e 1,65, mentre quella per il segno “2” e quindi vittoria Svizzera è invece fra 5,80 e 6,50. Il pareggio oscilla invece poco al di sopra o al di sotto della quota 4,00.

Per noi il risultato finale sarà 2-1 per l’Italia, la quota di questo risultato è fra 8,00 e 9,50.

Probabili formazioni

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne. All. R. Mancini

Svizzera (3-4-2-1): Sommer; Elvedi, Schär, Akanji; Mbabu, Freuler, Xhaka, Rodriguez; Embolo, Shaqiri; Seferovic. All. V. Petkovic