Pronostico Napoli – Roma e consigli sulle scommesse – 20ᵃ giornata della Serie A

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 25 Gennaio 2023
Napoli
Prestazione:
S V V S V
  • Diego Armando Maradona
  • 29 Gennaio, 20:45
Roma
Prestazione:
V P V V V
Napoli1.73
Pareggio 3.60
Roma5.00
Voto: 10/10
Rabona
Live:
Restituisce
Scommetti ora

Che gennaio fosse un mese pesante per le squadre che avevano calciatori impegnati al mondiale era certo, ma il calendario oltre a ciò ha regalato al Napoli un mese forsennato. I partenopei hanno infatti iniziato con la sconfitta di San Siro con l’Inter, ma poi brillantemente hanno ripreso la rotta, e vengono dal successo nel derby, altro sgambetto del calendario di gennaio. La Roma dal canto suo ha sempre più certezze: forte in difesa, solida e lucida a centrocampo, e l’attacco sta iniziando a macinare gioco e goal. Abraham sembra essere tornato ai livelli che tutti conosciamo, e dalle parti di Mancini la difesa fa registrare un’altra partita senza subire reti.

Del resto domenica sera al Maradona si affronteranno la prima miglior difesa del campionato, il Napoli, e la terza, proprio la squadra di Mourinho. A Napoli sicuramente faranno gli scongiuri, ma questo match è davvero molto importante considerando la classifica attuale: dove con un passo falso anche la stessa Roma potrebbe rientrare nella lotta scudetto, ritrovandosi improvvisamente a meno dieci dalla vetta. Ma i partenopei dovranno difendersi dal Milan, che potrebbe rimettersi a meno nove per non parlare dell’Inter. Insomma una vittoria in casa davanti al proprio pubblico suggellerebbe un inizio anno fantastico, e darebbe una ulteriore gioia al Maradona dopo il 5-1 storico rifilato alla Juventus.

Precedenti e statistiche

Una delle sfide più tipiche del calcio nostrano, fra due realtà del mezzogiorno, esponenti di un calcio popolare, passionale, forse poco vincente, ma sempre spettacolare anche sugli spalti. Roma e Napoli si sfidano per la 174 esima volta nella storia fra tre competizioni: Serie A, Coppa Italia, e Divisione Nazionale. In totale il bilancio è a favore dei giallo rossi che comandano con 65 vittorie contro 52 dei partenopei, e simile è la situazione che riguarda le sfide in Serie A che vedono sempre la Roma avanti con 52 vittorie contro le 47 del Napoli, mentre sono 52 i pareggi in massima serie. Un top match anche per i siti di scommesse calcio italiani, visto che la sfida è molto spesso ricca di colpi di scena, e di tante reti. Vediamo come sono andate le ultime cinque partite fra le due squadre:

puntate precedenti
23/10/2022 roma 0-1 napoli Serie A
18/04/2022 napoli 1-1 roma Serie A
24/10/2021 roma 0-0 napoli Serie A
21/03/2021 roma 0-2 napoli Serie A
29/11/2020 napoli 4-0 roma Serie A

L’ultima vittoria in casa fu schiacciante per 4-0, ma l’anno scorso la Roma strappò un punto al Maradona.

Quote e pronostici

Per i bookmaker dei siti di scommesse italiani non ci sono dubbi su chi sarà la vincitrice dell’incontro di domenica sera al Maradona: il Napoli. La quota è del resto emblematica, non andando mai oltre l’173 di media. Ben altri numeri invece per quella della Roma, che oscilla intorno al 5,00, non scendendo mai al di sotto del 4,65.

Secondo la nostra redazione la partita terminerà in pareggio, che viene quotato a mediamente intorno al 3,70. Il risultato esatto della partita potrebbe essere 2-2, che ha una quota ricca a 18,00. Anche l’opzione per entrambe le squadre a segno non è assolutamente da scartare associata ad altri eventi o anche giocata in solitaria, perché si tratta di un bel raddoppio avendo quota intorno all’1,96-1,98.

Probabili formazioni

il talento del Napoli Kvratskhelia è ancora out, ma tutti sperano possa andare almeno in panchina domenica. Certo il suo contributo sarebbe fondamentale in una sfida in cui saranno le difese i reparti più forti ed efficienti in campo. La Roma dal canto suo potrebbe recuperare Zaniolo, e questa è un’ottima notizia per Mourinho, ma non felicissima per il Napoli. In panchina El Shaarawi, marcatore dell’1-1 finale dello scorso anno.

Napoli (4-2-3-1): Meret; Zanoli, Koulibaly, Rrahmani, Mario Rui; Anguissa, Lobotka; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen All. L. Spalletti

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Cristante, Oliveira, Zalewski; Zaniolo, Abraham. All. J. Mourinho