Pronostico Roma – Lazio e consigli sulle scommesse – 21ᵃ giornata di Serie A

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 22 Gennaio 2020
Roma
Prestazione:
V V S S V
  • Stadio Olimpico, Roma
  • 26 Gennaio, 18:00
Lazio
Prestazione:
S V V V V
Roma2.55
Pareggio 3.65
Lazio2.48
Voto: 10/10
Better
Live:
Restituisce
Scommetti ora

Non c’è che dire, fra le tante partite che il campionato di calcio propone, quella che andrà in scena domenica 26 gennaio alle ore 18:00 fra Roma e Lazio, è considerata di diritto fra le più affascinanti in assoluto. La Lazio del super cannoniere Immobile, assolutamente fra i favoriti della scarpa d’oro di quest’anno, viene da ben undici vittorie consecutive, potrebbe quindi eguagliare il record detenuto dalla Juventus risalente al campionato 2017-2018 di dodici vittorie di fila, campionato poi vinto dai bianconeri davanti al Napoli.

La Roma di Fonseca, invece, è protagonista di alti e bassi dall’inizio del campionato, ma è reduce da due vittorie consecutive in campionato contro Parma e Genoa, ma ha perso il suo talentuoso centrocampista Zaniolo, infortunatosi al ginocchio ed in forse anche per l’Europeo. Prima di scontrarsi, le due squadre affronteranno la Roma la Juventus in Coppa Italia e la Lazio il Napoli, sempre per la stessa competizione.

Precedenti e statistiche

Sono ben 189 le gare totali giocate fra Roma e Lazio nelle varie competizioni, il bilancio vede i giallorossi in vantaggio con 71 vittorie, mentre sono 65 i pareggi e 53 le vittorie della Lazio. Un altro numero importante per gli amanti delle statistiche è il numero di goal, in totale 430, 238 per la Roma, 192 quelli della Lazio. Vediamo nel dettaglio gli ultimi cinque precedenti fra le due squadre capitoline:

puntate precedenti
01/09/19 lazio 1:1 roma Serie A
02/03/19 lazio 3:0 roma Serie A
29/09/18 roma 3:1 lazio Serie A
15/04/18 lazio 0:0 roma Serie A
18/11/17 roma 2:1 lazio Serie A

Leggermente in vantaggio quindi la Roma negli ultimi cinque confronti nella sfida stracittadina.

Insomma, si prospettano fuochi d’artificio, fra due squadre di altissima qualità ed in forma, la Lazio con questa vittoria non raggiungerebbe solo il record della Juve, ma supererebbe anche l’Inter di Conte in classifica, proponendosi come reale outsider nella corsa allo scudetto.

Quote e pronostici

I bookmaker sanno bene che questa sfida non sottostà alle dinamiche normali di un qualsiasi altro match e le quote rispecchiano questa consapevolezza. La vittoria della Roma è data, infatti a 2,55, poco meno di quella della Lazio, quotata a 2,48, mentre il pareggio viene pagato a 3,65. Fra le giocate che la nostra redazione sente di consigliare, appare l’Over 3,5 quotato a 2,35, per quello che è ben più di un raddoppio e visti i precedenti non sarebbe un risultato così impossibile.

Una giocata semplice da proporre, è “Entrambe le squadre a segno”, quotata a 1,44, giocata da affiancare ad altre per far aumentare il “bottino” finale, altra quota interessantissima, basandoci sui precedenti, è il risultato esatto 3-1 uscito da una parte e dell’altra negli ultimi precedenti, la vittoria della Roma con questo risultato è pagato a 16,00, mentre quella della Lazio con il risultato di 1-3 è pagata addirittura alla stessa quota: 16,00.

Probabili formazioni

Non crediamo si risparmieranno le due squadre, l’Europa League è ancora lontana e questa partita è troppo importante per i due ambienti, si sa che la vittoria del derby “salva” in parte stagioni deludenti, aggiungere una vittoria nel derby agli uomini di Inzaghi significherebbe consacrare la dodicesima vittoria consecutiva con il successo nella stracittadina, qualcosa di impagabile per i tifosi biancocelesti. Discorso differente, ma simile per gli uomini di Fonseca, a cui sta mancando il bomber Dzeko come il pane, chissà non potrebbe sbloccarsi proprio nel derby.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez, Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov, Diawara, Veretout, Under, Pellegrini, Kluivert, Dzeko. Allenatore Fonseca.

Lazio (3-5-2): Strakosha, Patric, Acerbi, Radu, Lazzari, Milinkovic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic, Caicedo, Immobile. Allenatore S.Inzaghi.