Pronostico Venezia – Juventus e consigli sulle scommesse – 17ᵃ giornata della Serie A

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 09 Dicembre 2021
Venezia
Prestazione:
V V S S S
  • Pier Luigi Penzo
  • 11 Dicembre, 18:00
Juventus
Prestazione:
S S V V V
Venezia9.00
Pareggio 4.75
Juventus1.36
Voto: 10/10
Rabona
Live:
Restituisce
Scommetti ora

Dopo aver conquistato il primo posto nel girone di Champions League superando il Chelsea campione d’Europa all’ultima giornata, Morata e compagni si preparano per la trasferta di Venezia. Si sa le squadre di Allegri partono sempre leggermente a rilento, ma se solo un mese fa avessero chiesto all’allenatore livornese se si immaginava di essere a meno sette punti dalla Champions a dicembre forse ci avrebbe messo la firma. Sì perché la Juventus viene da ben quattro vittorie nelle ultime cinque in campionato, dove è caduta contro l’Atalanta in casa, mentre ottobre si era chiuso con la vittoria per 2-1 a Verona.

Ma il Venezia non starà a guardare e la squadra di Zanetti sa bene quanto sia importante fare punti in casa. I lagunari sono però in caduta libera, e l’exploit di inizio novembre contro la Roma di Mourinho sembra solo un ricordo. I veneziani vengono difatti da tre sconfitte consecutive contro Hellas Verona, Atalanta e Inter, di cui due davanti al pubblico amico del Penzo.

L’ultima vittoria in casa del Venezia risale proprio alla partita del sette novembre contro la Roma, troppo poco per una squadra che vuole salvarsi, anche se la classifica finora da ragione a Zanetti: essendo il Venezia a 15 punti ben tre lunghezze sopra la terzultima rappresentata dallo Spezia di Thiago Motta. Scendono in campo i 36 titoli nazionali per la Juventus, record assoluto in Italia, mentre il Venezia non può vantare nessun titolo di sorta in bacheca, ma una Coppa Italia di Lega Pro con alla guida Pippo Inzaghi, nell’anno della promozione dalla C alla B.

Precedenti e statistiche

26 sono i match in totale fra la vecchia signora e i lagunari. Il bilancio è momentaneamente appannaggio dei bianconeri che conducono con 18 vittorie, soltanto due sconfitte e sei pareggi. Entrambe le sconfitte bianconere sono arrivate al Penzo, e mai a Torino. Vediamo ora gli ultimi cinque incontri fra Venezia e Juventus, e per farlo dobbiamo andare un po’ indietro nel tempo:

puntate precedenti
13/01/2022 venezia 1-2 juventus Serie A
26/08/2001 juventus 4-0 venezia Serie A
20/02/2000 venezia 0-4 juventus Serie A
17/01/1999 venezia 1-1 juventus Serie A
03/10/1999 juventus 1-0 venezia Serie A

Un solo punto per i lagunari nelle ultime cinque sfide con la Juventus.

Due sconfitte a fine novembre per Allegri che ha però iniziato dicembre col piede giusto favorito anche da un calendario che gli ha posto di fronte le ultime del campionato.

Quote e pronostici

I siti di scommesse italiani ci credono poco. La vittoria del Venezia è difatti quotata mediamente fra 8,50 e 9,00, mentre quella juventina non raggiunge quasi mai l’1,45 assestandosi piuttosto fdra 1,38 e 1,40. Il pareggio è invece quotata poco sotto a 5,0.

Secondo la nostra redazione si imporrà la Juventus, ma non senza soffrire, ed è quindi sul risultato esatto che c’è da divertirsi. Per noi la partita terminerà con il risultato di 2-3, la quota di questo risultato è 23,00 davvero molto interessante.

Per chi non volesse rischiare tanto allora si può prendere in considerazione la giocata per cui entrambe le squadre segnano, quotata mediamente a 1,98, praticamente un raddoppio.

Oppure l’esito Entrambe le squadre segnano che si può trovare anche come semplicemente “Gol”, la cui quota è poco sotto dell’1,50.

Probabili formazioni

Ancora out Bonucci, mentre rientra Kulusevski dal primo minuto a dar man forte a Dybala e Morata in avanti. Zanetti con il tridente Aramu, Henry e Okereke. All. P. Zanetti

Venezia (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Molinaro; Crnigoj, Vacca, Kiyine; Aramu, Okereke, Henry.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Lu. Pellegrini; Bernardeschi, Bentancur, Locatelli, Kulusevski; Dybala, Morata. All. M. Allegri