Pronostico Genoa – Napoli e consigli sulle scommesse – 2ᵃ giornata della Serie A

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 24 Agosto 2021
Genoa
Prestazione:
V V S V S
  • Luigi Ferraris
  • 29 Agosto, 18:30
Napoli
Prestazione:
V V V V V
Genoa6.00
Pareggio 4.35
Napoli1.50
Voto: 10/10
1bet
Live:
Restituisce
Scommetti ora

Buona la prima per il Napoli, nonostante un’ottima squadra allenata da Zanetti il Venezia neo promosso. Ma ora Spalletti e i propri uomini affronteranno la prima trasferta di questa che si preannuncia una lunga stagione calcistica all’ombra del Vesuvio, con tanto entusiasmo e curiosità. 2-0 Il risultato al Maradona contro il Venezia, ma ora domenica alle 18:30 si viaggia verso Genova, dove ad attenderli c’è una squadra nettamente sconfitta a Milano dall’Inter di Simone Inzaghi con un passivo di quattro reti, e pronta a dar battaglia nel proprio fortino.

Al Marassi di Genova i rossoblu sono infatti un’altra squadra, capace di mettere in difficoltà anche le grandi lo scorso campionato, stessa cosa sperano i tifosi genoani che potranno finalmente abbracciare i loro vecchi beniamini come Pandev, e i nuovi fra tutti Salvatore Sirigue, fresco campione d’Europa con la nazionale azzurra e un valore aggiunto non indifferente per la squadra di Ballardini.

Il Napoli dal canto suo sembra aver intrapreso la strada giusta, ma si sa che le squadre di Spalletti escono alla distanza, sebbene iniziare con sei punti in due partite permetterebbe di mantenere il distacco dalla Juventus inciampata in casa contro l’Udinese, e di tenere il passo dell’Inter eventualmente, che avrà già giocato nell’anticipo del venerdì 27 a Verona, campo comunque complicato per tutte le big, almeno lo scorso anno. In campo ci sono ben nove scudetti, sette vinti dal Genoa e due dal Napoli. L’anno scorso si imposero i padroni di casa per 2-1, tre punti che risultarono preziosi e fondamentali per la salvezza finale conquistata con l’arrivo di Ballardini alla guida.

Precedenti e statistiche

Questo è un match tradizionale nella nostra Serie A: il Napoli con la sua 76 esima partecipazione e il Genoa con 55, rappresentano il “fulcro” del nostro calcio. Le sfide totali fra le due compagini sono ben 121, suddivise in 104 in Serie A, 14 in Serie B e tre in Coppa Italia. Fra le altre cose le due squadre vennero promosse dalla B alla A contemporaneamente nel 2007 insieme alla Juve dopo “Calciopoli”. Il bilancio fra Genoa e Napoli vede i partenopei in vantaggio con 39 vittorie, che di poco supera il Genoa che ha conquistato i tre o due punti a seconda del periodo storico la bellezza di 31 volte. 34 i pareggi in massima serie, mentre in B c’è assoluto equilibrio con sei pareggi e 4 vittorie a testa. Vediamo le ultime cinque sfide fra le due squadre:

puntate precedenti
06/02/2021 genoa 2-1 napoli Serie A
27/09/2020 napoli 6-0 genoa Serie A
08/07/2020 genoa 1-2 napoli Serie A
09/11/2019 napoli 0-0 genoa Serie A
07/04/2019 napoli 1-1 genoa Serie A

Campo sul quale il Napoli ha perso l’anno scorso, e squadra contro cui per tradizione i partenopei soffrono abbastanza.

Quote e pronostici

Per i tanti bookmaker internazionali e italiani non vi sono dubbi. Il Napoli espugnerà il Ferraris. La media del segno “2” è infatti una quota fra 1,50 e 1,75 per gli operatori che hanno osato di più, mentre la vittoria del Genoa non va più in basso del 6,00. Il pareggio è invece quotato a 4,35 o giù di lì toccando al massimo 4,50.

La nostra redazione consiglia un 1-2 per il Napoli quotato a 8,00, oppure un 1-3 la cui quota è 12,00.

Probabili formazioni

Dovrebbe esserrci Manolas ed è un’ottima notizia. Osimhen ancora squalificato lascia ancora spazio a Petagna, al cui fianco è confermato Elmas con Insigne e Politano. Il Genoa cerca gli spunti di Kallon e l’esperienza di Pandev per far fronte a un Napoli votato all’attacco.

Genoa (3-4-1-2): Sirigu; Bani, Vanheusden, Criscito; Sabelli, Badelj, Rovella, Cambiaso; Hernani; Kallon, Pandev All. D. Ballardini

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Elmas, Insigne; Petagna All. L. Spalletti