Pronostico Inter – Genoa e consigli sulle scommesse – 24ᵃ giornata della Serie A

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 26 Febbraio 2021
Inter
Prestazione:
V V P V S
  • Giuseppe Meazza
  • 28 Febbraio, 15:00
Genoa
Prestazione:
P P V V V
Inter
Entrambe a segno: Sì2.15
Genoa
Voto: 10/10
1bet
Live:
Restituisce
Scommetti ora

Come la più classica delle partite, come eravamo abituati una volta. Domenica alle 15:00 allo Stadio San Siro scenderanno in campo ben 27 scudetti, 18 per l’Inter e 9 per i rossoblu di Genova. Ma la sfida promette grande spettacolo e non soltanto perché il Genoa è ormai rinvigorito dalla gura Ballardini: sei risultati utili consecutivi e 12 punti fatti, ma anche perché la squadra rossoblu gioca un bel calcio e quest’anno Mattia Destro sembra proprio quel talento che mosse i primi passi proprio all’Inter.

Inoltre, ci sarà Pandev, grande ex e vincitore della Champions League con i nerazzurri nel 2010 con Mourinho in panchina. Dal canto suo Conte potrebbe arrivare alla sua nona vittoria consecutiva in campionato, e avrebbe altresì la possibilità di allungare in classifica sui “cugini” rossoneri: impegnati poche ore dopo il fischio finale di Inter-Genoa all’Olimpico di Roma. Il Milan potrebbe pareggiare o addirittura perdere contro i giallorossi, lanciatissimi anch’essi per la corsa alla Champions League, e così l’Inter vincendo si metterebbe a +7, iniziando già a creare un margine significativo fra prima e seconda.

Il Genoa invece da questo momento in poi è abbastanza “libero” da pensieri, la zona calda della retrocessione è lontana grazie anche al fatto che dietro le squadre vanno molto lente. Potrebbe quindi provare a fare qualcosa di più la squadra di Ballardini e regalare un sogno “europeo” ai propri tifosi dopo anni di sofferenze. Questo e ancora di più è Inter-Genoa per la giornata di Serie A numero 24.

Precedenti e statistiche

Indubbiamente uno dei grandi classici del calcio nostrano. 24 scudetti in campo e otto coppe Italia, di cui una per il Genoa. Inoltre, si affrontano anche l’Inter mai retrocessa in Serie B, e il Genoa squadra più antica d’Italia e la tredicesima nella classifica delle partecipazioni alla Serie A. Gli scontri totali fra i due club sono 107, con un bilancio favorevole ai nerazzurri con 56 vittorie. Sono invece 22 i pareggi e 29 le vittorie del Genoa. Vediamo nel dettaglio le ultime cinque sfide fra le due squadre:

puntate precedenti
24/10/2020 genoa 0-2 inter serie a
25/07/2020 genoa 0-3 inter serie a
21/12/2019 inter 4-0 genoa serie a
03/04/2019 genoa 0-4 inter serie a
03/11/2018 inter 5-0 genoa serie a

Nelle ultime cinque è clamoroso: il Genoa non ha mai segnato un goal ai nerazzurri, e ha subito ben 18 goal, più di tre goal a partita di media.

A parte il doppio confronto con la Juventus in Coppa Italia, la squadra di Conte sta macinando vittorie su vittorie, ma attenzione al Genoa. Si affrontano infatti due squadre molto in forma e che offrono un calcio comunque propositivo.

Quote e pronostici

Prendete il segnapunti, perché sicuramente questa sarà una partita ricca di goal. Impossibile giocare un Over 2,5 su questa gara. Il bookmaker Better riconosce la forza dell’Inter e quota la vittoria dell’Inter a 1,18. Il pareggio è invece quotato a 7,25, la vittoria del Genoa a 14,00.

Ma non ci interessa tanto chi vincerà l’incontro, noi siamo d’accordo con Better, per noi vincerà l’Inter per 4-1, riuscirà quindi a segnare un goal il Genoa. La quota del 4-1 è 16,00, ma altrettanto ottima è la quota Goal che significa entrambe le squadre a segno, che è 2,15, considerando che il Genoa non segna contro l’Inter da più di tre partite.

Probabili formazioni

Inutile dirlo, ma importante citarlo, la coppia d’attacco nerazzurra sarà la Lu-La, Lukaku e Lautaro ancora insieme lì davanti e pericolosi. Il Genoa si afide invece a Shomodurov, andato in goal contro il Verona nell’ultima in casa. Il ragazzo affiancherà dunque Destro in attacco.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Eriksen, Young; Lautaro, Lukaku. All. A. Conte

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Shomodurov. All. D. Ballardini