Pronostico Inter – Lazio e consigli sulle scommesse – 22ᵃ giornata della Serie A

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 12 Febbraio 2021
Inter
Prestazione:
P V S V V
  • Giuseppe Meazza
  • 14 Febbraio, 20:45
Lazio
Prestazione:
V V S V V
Inter
Entrambe a segno: Sì1.65
Lazio
Voto: 10/10
888sport
Live:
Restituisce
Scommetti ora

San Valentino può essere il giorno più dolce dell’anno, ma anche uno dei più decisivi per il campionato di Serie A. I tifosi di Inter e Lazio non avrebbero comunque avuto alcun dubbio su come passare il proprio San Valentino. Andrà infatti in scena Inter-Lazio alle ore 20:45 per la ventiduesima giornata del campionato italiano di calcio. Una sfida che ha sempre regalato spettacolo, goal ed è stata anche protagonista di una finale di Coppa UEFA tutta italiana, vinta dall’Inter di Ronaldo, Simeone, Zamorano e Zanetti, contro la Lazio di Nesta.

L’Inter ha da poco salutato anche la Coppa Italia: a febbraio fuori da due competizioni su tre in casa nerazzurra, la qual cosa sicuramente non fa felice Conte, che allora getterà tutta la grinta che lo contraddistingue sul campionato, su cui ormai l’Inter punta tutto. La Lazio dal canto suo continua la rincorsa alla zona Champions League forte dei goal del solito Ciro Immobile, che scala la classifica dei migliori marcatori della Serie A domenica dopo domenica: già 14 goal quest’anno, l’anno scorso vincitore della Scarpa d’oro con 36 reti in 37 partite, in totale sono 149 goal in Sere A.

Se non saranno ricordati con una vittoria importante, questi anni per la Lazio saranno sicuramente gli anni di Immobile. L’attaccante napoletano vorrà sicuramente regalare un “cioccolatino” ai propri tifosi per la festa degli innamorati. Sfida che vale tanto anche in ottica corsa scudetto per entrambe: l’Inter continua la sfida tutta milanese con il Milan, mentre la Lazio potrebbe inserirsi a sorpresa sfruttando ogni passo falso lì davanti, e vincendo quanti più scontri diretti possibili, come questo di domenica di San Valentino.

Curiosità: le due tifoserie sono gemellate, un’occasione persa per una grande festa sugli spalti di San Siro. Altra curiosità, la stessa sfida è andata in scena esattamente un ano fa, il sedici febbraio 2020, ma all’Olimpico, con vittoria finale della Lazio per 2-1.

Precedenti e statistiche

Sono in tutto 126 le sfide in Serie A fra i due club. Lo score totale vede i nerazzurri in vantaggio con 43 vittorie, di poco davanti ai laziali che hanno trionfato ben 37 volte. In tutto sono 46 i pareggi, per una sfida che promette da sempre equilibrio e spettacolo. Ben 20 gli scudetti in campo a San Siro, 18 per l’Inter e due della Lazio. Vediamo invece nel dettaglio gli ultimi cinque confronti fra le due squadre e come si sono comportate:

puntate precedenti
04/10/2020 lazio 1-1 inter serie a
16/02/2020 lazio 2-1 inter serie a
25/09/2019 inter 1-0 lazio serie a
31/03/2019 inter 0-1 lazio serie a
31/01/2019 inter 1-2 lazio coppa italia

Due vittorie laziali nelle ultime cinque sfide e soltanto una per l’Inter.

Entrambe hanno perso una delle ultime cinque gare in Coppa Itaia, rispettivamente contro Juventus e Atalanta, uscendo in semifinale e ai quarti della competizione.

Quote e pronostici

Per Better non ci sono molti dubbi: la fame di vittorie di Conte inghiottirà la Lazio di Simone Inzaghi. Per l’operatore la vittoria dell’Inter è quotata a 1,77, mentre il segno “2” che rappresenta la vittoria esterna della Lazio è dato a 4,25. Il pareggio è invece altrettanto ben pagato a quota 3,85. Per noi sarà vittoria dell’Inter dando ragione a Better.

Il risultato che ci sentiamo di pronosticare 3-2 per i nerazzurri sul sito dell’operatore è quotato a 23,00, un’ottima quota per festeggiare San Valentino. Per chi non volesse rischiare molto c’è la quota 1,65 sul Goal (entrambe le squadre a segno almeno un goal), che ci sembra molto interessante da abbinare ad altre giocate.

Probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lautaro, Lukaku. All. A. Conte

Lazio (3-5-2): Reina; Musacchio/Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi