Pronostico Porto – Juventus e consigli sulle scommesse – Champions League

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 16 Febbraio 2021
Porto
Prestazione:
P P P P V
  • Estadio do Dragao
  • 17 Febbraio, 21:00
Juventus
Prestazione:
S P V V V
Porto3.75
Pareggio 3.15
Juventus1.98
Voto: 10/10
888sport
Live:
Restituisce
Scommetti ora

C’è di nuovo protagonista l’Europa, e quella fra le più belle. La Champions League. Per la Juventus e per le altre cinque squadre italiane impegnate in Europa League è ora arrivato il momento di fare i conti con i doppi confronti. Giocare due volte a settimana sarà dura per gli uomini di Pirlo. I bianconeri vengono dalla sconfitta che sa di “ridimensionamento” al Diego Armando Maradona di Napoli, e ora devono ricompattarsi per affrontare il Porto. Dal canto loro i portoghesi hanno una tradizione alquanto sfavorevole con la Juventus. Non hanno mai vinto contro i bianconeri, e hanno anche perso una finale contro la Juve.

I bianconeri devono passare per il Portogallo per arrivare fino alla fase finale della Champions League, competizione per la quale la società torinese tiene particolarmente, e che Buffon vorrebbe vincere per la prima volta nella sua splendida carriera. Non ci sono dubbi che questa sarà una sfida estremamente spettacolare, e la Juventus deve fare i conti con il suo recente passato fatto di alti e bassi, e deve confermare i momenti protagonisti che hanno visto la squadra di Pirlo trionfare in Supercoppa Italiana e arrivare in finale di Coppa Italia.

Cristiano Ronaldo è ancora lì pronto a mordere le difese avversarie e per CR7 questo match è tutto particolare, e rappresenta un derby, essendo cresciuto con lo Sporting Lisbona. Amarcord anche per Sergio Conceicao, ex di Lazio, Inter e Parma e grande conoscenza del calcio italiano e nato nella stessa città di Cristiano Ronaldo, ma scegliendo colori opposti. Cosa che aumenta l’interesse nella sfida.

Precedenti e statistiche

Son cinque in tutto i precedenti fra il Porto e la Juventus. I bianconeri non hanno mai perso contro i portoghesi, e hanno anche alzato una Coppa delle Coppe in finale contro il Porto nel 1984 battendo i portoghesi per 1-2. Nelle altre quattro sfide di Champions League, ci sono tre vittorie per la Juventus e un pareggio. Vediamo nel dettaglio le cinque sfide fra bianconeri e portoghesi qui di seguito:

puntate precedenti
14/03/2017 juventus 1-0 porto champions league
22/02/2017 porto 0-2 juventus champions league
23/10/2001 juventus 3-1 porto champions league
10/10/2001 porto 0-0 juventus champions league
16/05/1984 porto 1-2 juventus coppa delle coppe

Ultimo doppio confronto fra le due compagini fu proprio nella fase finale della Champions League, e proprio come adesso agli ottavi. Si impose senza alcun dubbio di sorta la Juventus con un totale di 3-0 dopo i 180 minuti fra Portogallo e Torino.

Il Porto viene da cinque risultati utili in campionato, anche se gli ultimi tre sono pareggi. La Juve ha perso a Napoli, frenandola di molto nella lotta scudetto, dove ora l’Inter è a meno otto, anche se con una partita in più.

Quote e pronostici

Better non ci pensa su due volte e identifica la vecchia signora come la favorita assoluta della sfida e del passaggio del turno. Come pensare altrimenti viste le differenze fra le due rose e fra i rispettivi obiettivi stagionali. La vittoria del Porto in casa infatti viene quotata a 3,75, il pareggio con segno “1” a 3,15 e la vittoria della Juventus seppur fuori casa viene data a 1,98, poco meno di due. Rappresenta quindi un’ottima giocata quella sulla vittoria dei bianconeri.

Noi ci sentiamo di consigliare il risultato finale di 1-2, quotato a 8,50. Per chi non volesse “rischiare” invece, consigliamo la giocata Goal, che significa entrambe le squadre vanno a rete, la quota è di 1,90 e visti gli ultimi incontri della Juve non sarebbe assurdo.

Probabili formazioni

Porto (4-3-3): Marchesin; Manafa, Mbemba, Pepe, Sarr; Corona, Oliviera, Uribe; Diaz, Marega, Taremi. All. S. Conceicao

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie; Ronaldo, Morata. All. A. Pirlo