Pronostico Italia – Polonia e consigli sulle scommesse – Nations League

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 12 Novembre 2020
Italia
Prestazione:
V P P V V
  • Mapei
  • 15 Novembre, 20:45
Polonia
Prestazione:
V V P V V
Italia1.65
Pareggio 3.55
Polonia5.25
Voto: 10/10
Better
Live:
Restituisce
Scommetti ora

La Nazionale di Mancini scenderà in campo anche a novembre. Calendario fitto per tutti i club, ma anche per le nazionali maggiori, compresi gli azzurri. La Nazionale capitanata da Bonucci affronterà la Polonia domenica sera nella cornice del Mapei Stadium alle ore 20:45 e sarà una sfida da vertice, infatti i polacchi sono attualmente primi nel girone proprio un punto davanti agli azzurri e due punti davanti all’Olanda.

La classifica recita infatti Polonia sette punti, Italia sei e Olanda cinque. Una vittoria nello scontro diretto darebbe molto probabilmente il pass definitivo agli azzurri per essere primi nel girone, basterebbe quindi poi un pareggio nell’ultima giornata per arrivare a quota dieci e essere matematicamente primi. L’Italia ha ritrovato il proprio gruppo per la partita amichevole contro l’Estonia, che ha dato a Mancini diversi spunti interessanti.

A Firenze gli azzurri hanno liquidato la pratica contro gli estoni per 4-0, sono andati a segno Grifo alla prima gioia in azzurro, per ben due volte, Bernardeschi alla quinta rete in maglia azzurra e Orsolini, alla sua seconda realizzazione con la Nazionale italiana.

Domenica sera a Reggio Emilia sarà partita vera e sarà un ottimo test soprattutto per la difesa guidata da Bonucci e supportata da Acerbi che si ritroveranno di fronte lo “spauracchio” Lewandowski, fra gli attaccanti più prolifici degli ultimi 20 anni e in assoluto il primo marcatore della nazionale polacca con 63 goal realizzati in 114 partite, con una media realizzativa di 0,55 goal a partita.

L’Italia deve dimostrare e confermare il fatto che è fra le favorite per la vittoria dei prossimi Europei e la Nations League è un ottimo modo per Mancini di compattare ancor di più un gruppo che già sta dando diverse soddisfazioni da oltre due anni, raggiungendo ottimi risultati grazie alla guida dell’allenatore jesino.

Precedenti e statistiche

Sono 14 in tutto i match fra amichevoli e partite ufficiali, il bilancio è di 5 vittorie azzurre, due polacche e sei pareggi. Negli ultimi cinque scontri l’Italia si è imposta tre volte, mentre una sola volta la Polonia nel 2003, per 1-3 su territorio italiano, mentre l’ultima vittoria azzurra è esattamente di due anni fa, nell’ottobre 2018. Vediamo gli ultimi cinque scontri fra le due nazionali:

puntate precedenti
11/10/20 polonia 0:0 italia Nations League
14/10/18 polonia 0:1 italia Nations League
07/09/18 italia 1:1 polonia Nations League
11/11/11 polonia 0:2 italia Amichevole
12/11/03 polonia 3:1 italia Amichevole

Nella partita d’andata ad ottobre, l’Italia, nonostante avesse giocato un’ottima partita con 16 tiri in porta, non aveva trovato la via del goal, portando a casa “solo” un punto, vedremo come terminerà l’incontro di domenica sera.

La Polonia ha vinto quattro delle ultime cinque partite, mentre l’Italia viene da due pareggi consecutivi in Nations League.

Quote e pronostici

L’operatore Better non ha dubbi rispetto al pronostico di Italia-Polonia. La vittoria degli azzurri in casa a Reggio Emilia è quotata a 1,65, mentre quella dei polacchi è valutata a 5,25, il pareggio invece è pagato a 3,55.

Secondo la nostra redazione l’Italia uscirà vincitrice da questo incontro con il risultato di 2-1, che è pagato a quota 8,50. L’altra opzione potrebbe essere il 2-0, pagato a 7,50, oppure il 3-1, considerando un goal di Lewandowski, la quota del 3-1 è 15,00, niente male.

Probabili formazioni

Spinazzola è infortunato, mentre Pellegrini non ci sarà, così come D’Ambrosio che è squalificato in seguito alle due ammonizioni rimediate nelle precedenti partite.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Acerbi, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Locatelli; Kean, Belotti, Insigne All. R. Mancini

Polonia (4-2-3-1): Szczesny; Kędziora, Glik, Bednarek, Reca; Goralski, Linetty; Jozwiak, Klich, Grosicki; Lewandowski All. J. Brzęczek