Pronostico Juventus – Lazio e consigli sulle scommesse – 34ᵃ giornata della Serie A

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 16 Luglio 2020
Juventus
Prestazione:
P P S V V
  • Allianz Stadium
  • 20 Luglio, 21:45
Lazio
Prestazione:
P S S S V
Juventus1.75
Pareggio 4.00
Lazio4.33
Voto: 10/10
Better
Live:
Restituisce
Scommetti ora

La Lazio potrebbe decisamente togliersi una bella soddisfazione e per quanto possibile riaprire il campionato, mai così combattuto come quest’anno. Anche se gli uomini di Simone Inzaghi sembrano essere molto meno brillanti rispetto alla gran parte del campionato, lunedì sera 20 luglio nel match delle 21:45 potrebbero riaprire il discorso scudetto, se non per i biancocelesti stessi, anche per Inter e Atalanta.

Infatti le altre due compagini nerazzurre lombarde hanno rispettivamente 7 punti di distacco e 9 punti di distacco dalla Juventus. In realtà quelli dell’Inter potrebbero diventare 6 se la squadra di Conte dovesse vincere a Roma, visto che ha una partita in meno. Inoltre per la Lazio questo match potrebbe rappresentare anche semplicemente la soddisfazione di battere nuovamente la Juventus, cosa che era già accaduta sia in Serie A, sia in Supercoppa Italiana.

Neanche la Juventus vive il suo miglior momento della stagione, considerando anche che si avvicina la Champions League e che il club è decisamente intento a portare a casa la coppa dalle grandi orecchie, visto e considerato che finora la squadra di Sarri ha perso due titoli su quattro: Supercoppa Italia contro la Lazio e Coppa Italia contro il Napoli.

La Juventus viene da due pareggi consecutivi ricchi di goal 2-2 con l’Atalanta e 3-3 con il Sassuolo, mentre la Lazio ha pareggiato a Udine e perso in casa proprio contro il Sassuolo per 1-2. Simone Inzaghi proverà sicuramente fino all’ultimo a dare del filo da torcere alla Juventus di CR7. Inoltre c’è una sfida nella sfida fra i due bomber del campionato: Ciro Immobile a 29 goal e Cristiano Ronaldo, appunto, a 28 goal. La sola differenza è che l’attaccante della nazionale italiana ha tre presenze in più rispetto a Ronaldo, i due hanno segnato anche gli stessi rigori: 11.

Precedenti e statistiche

Sono ben 150 le sfide in Serie A fra Lazio e Juventus e il totale vede 34 vittorie della Lazio e 81 vittorie dei bianconeri, mentre sono 36 i pareggi. Negli ultimi due incontri come dicevamo la Lazio ha vinto entrambe le volte, in una di queste si è portata a casa la Supercoppa Italiana. Questa partita in particolare potrebbe davvero sancire la vittoria dello scudetto per i bianconeri, quindi il peso è particolarmente elevato, vediamo gli ultimi cinque precedenti fra le due squadre:

puntate precedenti
22/12/2019 juventus 1-3 lazio Supercoppa Italia
07/12/2019 lazio 3-1 juventus Serie A
27/01/2019 lazio 1-2 juventus Serie A
25/08/2018 juventus 2-0 lazio Serie A
03/03/2018 lazio 0-1 juventus Serie A

Dunque la Lazio negli ultimi due match ha un po’ ribaltato quello che era il tema precedente, cioè la Juventus vincitrice sia all’Olimpico sia a Torino.

Quote e pronostici

I bookmaker non credono molto nella vittoria della Lazio e quotano abbastanza poco quella della Juventus. I bianconeri sono dati a 1,75, mentre la Lazio a 4,33. Il pareggio è invece quotato a 4,00. la nostra redazione vede invece la situazione esattamente all’opposto e ci sentiamo di consigliare un 1-2 per la Lazio, il risultato esatto viene pagato a 13,00, mentre se si volesse semplicemente giocare il “2” abbiamo detto che la Lazio è data a 4,33.

Per ciò che concerne gli altri risultati, una vittoria più larga della Lazio, ad esempio l’1-3 viene pagata 29,00, la qual cosa non pensiamo che sia impossibile. Ricordiamo che a breve comincerà la Champions League e che la squadra di Sarri ha fallito due obiettivi su quattro e la competizione europea è un chiodo fisso per i bianconeri che hanno perso tre finali negli ultimi 18 anni.

Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; D.Costa, Dybala, Ronaldo. All. M.Sarri

Lazio (3-5-2): Strakosha; L.Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile. All. S.Inzaghi