Pronostico Parma – Bologna e consigli sulle scommesse – 21ᵃ giornata della Serie A

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 03 Febbraio 2021
Parma
Prestazione:
S S S P S
  • Ennio Tardini
  • 07 Febbraio, 18:00
Bologna
Prestazione:
S S V S P
Parma3.15
Pareggio 3.25
Bologna2.30
Voto: 10/10
1bet
Live:
Restituisce
Scommetti ora

Domenica pomeriggio la Serie A ci regala un altro derby. Si affronteranno infatti Parma e Bologna, due squadre della tradizione calcistica emiliana. La regione Emilia Romagna fra l’altro ha l’interessante secondo posto italiano per le regioni con più squadre in Serie A, ben nove, preceduta solo dalla regione Lombardia che nella propria storia vanta la partecipazione di ben 11 squadre in massima serie. Quest’anno l’Emilia vanta Bologna, Parma e Sassuolo, l’anno scorso c’era anche la SPAL.

Di fronte due squadre da metà classifica con il Bologna più che il Parma che può sperare in qualcosa in più, anche se davanti le altre squadre sembrano avere un passo e una qualità diversi. Il Parma infatti deve ben guardarsi dalla zona retrocessione, nonostante i ducali giochino molto bene a calcio, mancano i risultati così come mancano i goal. Sono soltanto 14 le reti messe a segno dalla squadra di D’Aversa, che ha preso il posto dell’esonerato Liverani.

Vero è che il Parma ha praticamente avuto tutto l’attacco fuori per oltre due mesi, ma questa non è una scusante per la posizione attuale di classifica: penultimo posto davanti solo al Crotone neo promosso. Sono di fronte le due squadre più blasonate della regione, con 17 trofei totali, nove per il Bologna, fra cui sette scudetti, e otto per il Parma, fra cui tre titoli europei: due coppe UEFA e una Coppa delle Coppe. Le due squadre sono state grandi entrambe, ma in periodi diversi, ora invece rincorrono lo stesso obiettivo: una salvezza tranquilla, con un po’ di divertimento, ma il Parma deve fare di più.

Precedenti e statistiche

Escluse le amichevoli sono 46 le sfide totali fra le due squadre, che hanno visto iniziare la sfida in A soltanto nel 1990 quando il Parma fu promosso. Il bilancio vede 13 vittorie dei rosso blu, 12 vittorie dei ducali e ben 21 pareggi. Da dire che si sono affrontate in tutte le competizioni, comprese Serie C e Coppa Italia, oltre a Serie A e Serie B. Vediamo ora gli ultimi cinque confronti in ordine cronologico fra le due più blasonate dell’Emilia Romagna:

puntate precedenti
28/09/2020 bologna 4-1 parma serie a
12/07/2020 parma 2-2 bologna serie a
24/11/2019 bologna 2-2 parma serie a
13/05/2019 bologna 4-1 parma serie a
22/12/2018 parma 0-0 bologna serie a

Nessuna vittoria del Parma nelle ultime cinque sfide, tutte in A. Ben due 4-1 del Bologna nelle ultime cinque gare. Non un momento brillantissimo per nessuna delle due. Parma tre sconfitte consecutive, Bologna due, sarà un pareggio alla fine?

Quote e pronostici

Partita molto interessante anche dal punto di vista delle scommesse. Better vede la vittoria del Bologna più probabile quotandola a 2,30, mentre il segno “1” è quotato a 3,15.

Interessante il pareggio e quindi non siamo d’accordo con il bookmaker che vede favorito il Bologna, ed è proprio sul pareggio che vi consigliamo di puntare per diversi motivi: squadre in crisi, il derby, e ultimo, ma non per importanza, il ritorno di D’Aversa in panchina. Il pareggio è quotato a 3,25, ma per i più coraggiosi consigliamo il 2-2, a quota: 11,00. Mentre per chi non vuole rischiare, ma aggiungere Parma-Bologna ad una multipla, consigliamo il Goal, a quota 1,70.

Probabili formazioni

Finalmente si rivede Cornelius, già intravisto a Napoli, Kucka a dargli supporto e Gervinho a scappare via sulle sue spizzate. Per Sinisa attacco veloce e tecnico Vignato con Barrow, che potrebbe fare male alla difesa del Parma. Il Parma cerca maledettamente il goal, troppo pochi per salvarsi. Deve fare di più.

Parma (4-3-1-2): Sepe, Conti, Iacoponi, Gagliolo, Pezzella, Grassi, Kurtic, Hernani, Kucka, Cornelius, Gervinho. All. R. D’Aversa

Bologna (4-2-3-1): Skorupski, De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks, Schouten, Svanberg, Orsolini, Soriano, Vignato, Barrow. S. Mihajlović