Pronostico Roma-Napoli e consigli sulle scommesse – 11ᵃ giornata di Serie A

Leggi in 3 minuti di Mattia Casaldi 31 Ottobre 2019
Roma
Prestazione:
V V P P P
  • Stadio Olimpico, Roma
  • 2 novembre 15:00
Napoli
Prestazione:
P P V V P
Roma2.55
Pareggio 3.50
Napoli2.65
Voto: 10/10
888sport
Live:
Restituisce
Scommetti ora

Una volta archiviato il turno infrasettimanale dove abbiamo visto il pareggio tra il Napoli e l’Atalanta e la vittoria schiacciante dei capitolini sul campo dell’Udinese, la Serie A torna con l’11esima giornata. Ad aprire il programma di questa giornata di campionato sarà il big match tra Roma e Napoli.

I ragazzi di Paulo Fonseca, nonostante i tanti infortuni, arrivano da una convincente vittoria per quattro a zero ai danni dell’Udinese, mentre gli uomini di Ancelotti non sono riusciti ad andare oltre il pareggio tra le mure amiche, 2-2 il risultato con l’Atalanta.

Entrambe le squadre, che fino a qui non hanno brillato, cercheranno di non perdere ulteriori punti nei confronti di chi le precede in classifica.

Precendenti e statistiche

Roma e Napoli si sono affrontate fino ad ora in ben 148 gare nel campionato di serie A : 52 i pareggi, 52 vittorie per i giallorossi e 44 trionfi per gli azzurri. L’ultima vittoria del Napoli nella massima serie allo Stadio Olimpico contro la Roma risale alla scorsa stagione di campionato, quando vinse 1-4, mentre l’ultimo trionfo casalingo della Roma contro i partenopei risale alla stagione 2015-2016, quando i giallorossi vinsero per 1 a 0 grazie alla rete siglata da Nainggolan al minuto 89’.

i 5 puntate precedenti
31/03/2019 Roma 1:4 Napoli Serie A
28/10/2018 Napoli 1:1 Roma Serie A
03/03/2018 Napoli 2:4 Roma Serie A
14/10/2017 Roma 0:1 Napoli Serie A
04/03/2017 Roma 1:2 Napoli Serie A

Il napoli non vince in campionato da due turni, 2 a 0 col Verona, mentre la Roma viene da 5 risultati utili consecutivi (3 vittorie e 2 pareggi). Il precedente con il maggior numero di gol risale al campionato 2007/2008 dove le due formazioni si sono affrontate in un pirotecnico 4-4, mentre il risultato più frequente tra le due squadre è l’1-1, ben 11 volte.

La vittoria dei romani viene quotata a 2,55, mentre la vittoria degli uomini di Ancelotti viene quotata a 2,65, il pareggio (risultato più frequente tra le due compagini) è dato a 3,50. Partita che si prospetta ricca di gol, dove l’esito che vede segnare entrambe le squadre viene quotato a 1,48, mentre il segno No nella giocata Gol/No Gol è quotato a 2,55. Il segno over 2,5 viene quotato a 1,61 invece l’Under a 2,30. Il risultato esatto che ci sentiamo di consigliare è 2-2.

Probabili formazioni

La Roma deve continuare a fare i conti con alcune assenze pesanti, non ci saranno Mkhitaryan, Cristante, Pellegrini, Kalinic e Diawara per infortunio, ma alla lista si è aggiunto anche Federico Fazio per squalifica dopo l’espulsione ricevuta durante la gara contro l’Udinese. Al centro dell’attacco ci sarà sicuramente Dzeko mentre alle sue spalle saranno liberi di agire Zaniolo e Kluivert, mentre la terza maglia se la contenderanno Under, tornato in panchina con l’Udinese, Perotti e Pastore. Davanti alla difesa dovrebbero esserci Veretout e ancora Mancini, adattato in quel ruolo a causa delle tante assenze.

Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, si affiderà al solito 4-4-2. In attacco dovrebbe tornare Dries Mertens dal primo minuto al fianco di Milik, apparso in ottima forma, 4 le reti nelle ultime 3 di campionato. Sugli esterni dovrebbero esserci Insigne e Callejon, mentre in mezzo al campo scenderà Fabian Ruiz e uno tra Zielinski e Elmas. Out Allan, che rischia un lungo stop dopo l’infortunio subito con l’Atalanta.

Ecco le probabili formazioni delle due squadre:

Roma (4-2-3-1): Lopez; Florenzi, Smalling, Juan, Kolarov; Mancini, Veretout; Kluivert, Zaniolo, Under (Perotti); Dzeko.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Maksimovic, Mario Rui; Callejon, Elmas (Zielinski), Fabian Ruiz, Insigne; Mertens, Milik