Pronostico Sampdoria – Juventus e consigli sulle scommesse – 20ᵃ giornata della Serie A

Leggi in 4 minuti di Mattia Casaldi 26 Gennaio 2021
Sampdoria
Prestazione:
V V S V S
  • Luigi Ferraris
  • 30 Gennaio, 18:00
Juventus
Prestazione:
V V S V V
Sampdoria6.00
Pareggio 4.50
Juventus1.50
Voto: 10/10
888sport
Live:
Restituisce
Scommetti ora

Normalmente i match fra Sampdoria e Juventus sono sempre molto divertenti. In particolare al Ferraris. La sfida della giornata numero 20, la prima del girone di ritorno, mette di fronte due squadre in salute, ma che stanno ancora cercando la propria identità. Da una parte la Juventus non può nascondersi né per blasone né per caratura tecnica, ma c’è da considerare che Pirlo è al suo esordio come allenatore, anche se ha già vinto.

La stagione della Juventus è cominciata dunque con un trofeo ed è ancora in corsa su tutti gli altri tre fronti: scudetto, Coppa Italia e Champions League, in cui affronterà il Porto a febbraio. Discorso simile per la Sampdoria che ha ritrovato risultati entusiasmo e diversi giocatori importanti, non ultimo Keita Baldé che ha disputato un’ottima ultima parte di stagione, segnando anche tre reti.

Si sfidano uno degli allenatori più esperti sia del nostro campionato che del calcio internazionale, capace di vincere uno storico scudetto in Inghilterra con il Leicester City nel 2015-2016. Parliamo del 69enne Claudio Ranieri, mentre dall’altra parte c’è Andrea Pirlo, che ricordiamo più con i pantaloncini che in veste da allenatore, avendo iniziato quest’anno su una panchina di Serie A.

Nella Juventus si sta facendo sentire il ritorno di Chiellini, che ha fatto in tempo a vincere un altro trofeo con la Juventus nella sua carriera. Ciò che manca alla Juventus è vincere in Europa, ciò che invece manca alla Samp è l’Europa stessa e Ranieri quest’anno proverà a far sognare l’ambiente, proprio come fece in Inghilterra. La Samp è a 29 punti, in una posizione in cui tutto è possibile, la Juventus è otto punti sopra, e anche la vecchia signora deve capire cosa vuole fare del proprio campionato.

Precedenti e statistiche

Sono 125 le sfide giocate fra le due squadre, sicuramente fra le più celebri e amate del calcio italiano. Portano in campo la bellezza di 37 scudetti, solo uno per la Sampdoria, quello storico con Vialli e Mancini. Il computo totale dei match fra i due club vede nettamente la Juventus in vantaggio con ben 62 vittorie, contro le 26 dei blucerchiati, mentre sono 37 i pareggi. Vediamo ora di seguito nel dettaglio le ultime cinque sfide fra le due squadre, all’andata allo Stadium 3-0 per la Juventus all’esordio di Pirlo:

puntate precedenti
20/09/2020 juventus 3-0 sampdoria serie a
26/07/2020 juventus 2-0 sampdoria serie a
18/12/2019 sampdoria 1-2 juventus serie a
26/05/2019 sampdoria 2-0 juventus serie a
29/12/2018 juventus 2-1 sampdoria serie a

La Juventus a parte lo scivolone di San Siro con l’Inter ha vinto tutte le ultime cinque gare di campionato, e una in più se aggiungiamo la finale di Supercoppa contro il Napoli. La Samp invece tre successi nelle ultime cinque, bene così.

Quote e pronostici

Il bookmaker Better non ha dubbi sulla vincitrice della sfida di Marassi Luigi Ferraris. Secondo l’operatore la Juventus è nettamente favorita a quota 1,50 sul segno “2”. La Samp viene vista con molta difficoltà vincente e le viene data una quota di 6,00. Il pareggio è invece quotato a 4,50. Alternativa a questo risultato possiamo consigliare Entrambe le squadre a segno quindi puntare su Goal, quotato a 1,72, oppure puntare su Pari, quotato a 1,82.

Secondo noi è proprio il pareggio il risultato che uscirà dalla sfida di Genova, precisamente 1-1, quotato a 8,00 dal bookmaker Better.

Probabili formazioni

Ci sarà Quagliarella ex della partita. Ranieri schiera Keità e il napoletano supportati da Candreva e Jankto. Nella Juve Morata dovrebbe partire dall’inizio.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Berezynsky, Colley, Yoshida, Augello; Candreva, Ekdal, Adrien Silva, Jankto; Keita, Quagliarella. All. C. Ranieri

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; Kulusveski, McKennie, Arthur, Ramsey; Morata, Ronaldo. All. A. Pirlo