La pallanuoto - una disciplina inconsueta per i gambler

La pallanuoto è una disciplina di cui la maggior parte degli scommettitori in tutto il mondo e, soprattutto, in Italia non considera nemmeno l’esistenza. Tuttavia, in alcune parti del mondo la pallanuoto è molto seguita ma sono casi più unici che rari. Durante le Olimpiadi, tuttavia, la pallanuoto diventa un ottimo modo per trarre profitto in quanto le quote sono molto interessanti.

Nel caso delle Olimpiadi, il formato è molto semplice in quanto si tratta di un torneo, le informazioni sulla condizione delle squadre sono molto facilmente rintracciabili in internet e, in poco tempo, ci si riesce a creare un’idea sommaria dell’andamento della squadra. Se state pensando di iniziare a scommettere sulla pallanuoto di seguito troverete alcuni consigli utili che dovete assolutamente seguire se vorrete ottenere il massimo profitto con il minimo sforzo.

La migliore selezione di scommesse pallanuoto

BOOKIE DETTAGLI Campionato europeo Serie A maschile Serie A femminile SCOMMETTI
888sport
  • Live Betting
  • Mobile & Tablet App
  • Speciali Offerte
Yes
yes
yes
visita il sito
recensione completa
Snai
  • Live Betting
  • Mobile & Tablet App
  • Ippica
Yes
yes
Yes
visita il sito
recensione completa
Eurobet
  • Live Betting
  • Mobile & Tablet App
  • Ippica
yes
yes
yes
visita il sito
recensione completa
*Si applicano termini e condizioni, dettagli sul sito dell'operatore

Alcuni cenni sulla pallanuoto e la Serie A1 italiana

Lego della Federazione Italiana di nuoto

Malgrado quello che si possa pensare, la pallanuoto non è uno sport recente ma ha, alle proprie spalle, una storia forbita e molto ricca. La pallanuoto ha regole simili alla pallamano con l’unica differenza che viene giocata, ovviamente, in acqua. I giocatori di una squadra devono tentare di fermare gli avversari ed evitare loro di fare goal. Si segna il punto facendo entrare la palla all’interno della porta avversaria.

La pallanuoto richiede che i giocatori siano forti, precisi e, quasi da darsi per scontato, degli abili nuotatori. L’energia a loro disposizione deve essere, pressoché, infinita. Sebbene una partita non duri molto, ai giocatori è vietato toccare il bordo o il fondo della piscina. Chiunque conosca la pallanuoto potrà confermare che i match sono ricchissimi di azione e di goal.

In Italia, il massimo campionato di pallanuoto è la Serie A1. La divisione delle categorie è molto simile a quella della pallavolo (Serie A1, A2 e B). Attualmente il campionato è composto da 14 squadre da tutta Italia che si sfidano in una regular season. Al termine delle partite ufficiali, le prime 6 squadre giocano i play - off per lo scudetto. In particolare, vi è un vero e proprio torneo diviso in quarti di finale, semifinale, finale. Chi vince questo torneo viene incoronato campione d’Italia. Allo stesso modo vi sono anche i play - out e, le ultime due squadre perdenti di questo “torneo per la salvezza” vengono retrocesse.

In Italia la squadra più vincente è la Pro Recco detentrice di 32 titoli nazionali delle quali, le ultime 13, vinte consecutivamente. La Pro Recco è la squadra più forte d’Europa tra l’altro, con 8 titoli vinti è la squadra con più Coppe dei Campioni sul continente. La squadra detiene anche il record europeo di vittorie nella Supercoppa - 6.

Su cosa è possibile scommettere sulla pallanuoto

Quando i giocatori decidono di scommettere su questo sport, non stanno altro che tendando di indovinare chi potrebbe vincere il match. Quello che viene richiesto dallo scommettere sulla pallanuoto è stabilire il vincente o se la partita finirà in pareggio, esattamente come in qualsiasi altro sport con due squadre o due soggetti. I pareggi, come nel rugby - per esempio -, non sono molto soliti verificarsi ma può accadere che una partita termini 7 - 7, per esempio. Proprio per questa alta improbabilità del risultato, il pareggio è dato con quote molto alte e, molto spesso, appetitose al cliente.

Se, per esempio, troviamo la partita Pro Recco contro Napoli, è probabile che le quote siano molto basse per la vittoria della squadra ligure e molto alte, invece, per la vittoria alquanto improbabile del Napoli.

Pro Recco vs Napoli esempio di scommesse sulla pallanuoto
  • Quota di vincita Pro Recco: 1.50
  • Quota di vincita Napoli:11.00
  • Quota pari:8.00

In questa tipologia di scommessa sulla pallanuoto possiamo scommettere su uno di questi tre risultati.

Se vince la Pro Recco, e precedentemente abbiamo puntato €10 sulla vittoria della squadra, la vincita sarà di €10 x 1.50 = €15.00, se, invece, dovesse vincere il Napoli la vincita sarebbe di €10 x 11.00 = €110.00

Il numero di punti

Chi scommette sulla pallanuoto saprà di certo che è possibile scommettere anche sul numero di punti totali conquistati dalle due squadre al termine della partita. A differenza del calcio, non dobbiamo scegliere tra multigoal, pari / dispari, ecc. ma ci verrà assegnato un numero. Il nostro compito sarà stabilire se la somma dei goal di entrambe le squadre sarà maggiore o minore del numero indicatoci.

Se sappiamo, per esempio, che la squadra x tende a segnare moltissimi goal e anche la squadra y mette a segno parecchi punti; è possibile che la somma dei goal sia superiore al massimo di punti giocabili per cui potremmo puntare su di un “over”. Viceversa, se due squadra hanno entrambe ottime difese e scarsi attacchi, potremmo puntare su di un “under”.

U/O 1° Quarto

In questa tipologia di scommessa, ci viene chiesto di stabilire se i goal segnati in un determinato settore della partita, sia superiore o minore di un limite prefissato. Le modalità, insomma, sono molto simili a quelle offerte dalla precedente modalità di scommessa sulla pallanuoto ma è più difficile da indovinare.

Può essere, per esempio, che in un tempo la squadra data per sfavorita sia più motivata e difenda con gli artigli la porta. Verso fine partita, tuttavia, la squadra crolla e la quota che la dava per perdente si avvera ma, magari, non ha rispettato l’ “over” sul quale avevamo deciso di puntare.

Goal squadra di casa o di trasferta

Questa modalità di scommessa è molto simile al pari / dispari nel betting calcistico sulla squadra di casa e sugli avversari. In questo caso ci verrà chiesto di stabilire se il numero totale di goal segnati dalla squadra di casa o di trasferta sarà superiore o minore di un valore stabile.

Questi sistemi di scommesse sono accompagnati, in alcuni bookmaker, da un servizio di scommesse live e streaming che ci tiene costantemente informati sull’andamento della squadra e sulla condizione dei suoi giocatori.

I migliori siti di scommesse sulla pallanuoto ed i live streaming

Una partita di pallanuoto può rivelarsi molto avvincente e combattuta fino all’ultimo secondo. Ecco che, quindi, molti bookmaker permettono la versione live e streaming dei match. In questo modo saremo sempre aggiornati sull’andamento della squadra, sulla prestanza fisica del giocatore di punta, del portiere, della difesa e cercare di prevedere eventuali rimonte o cai di gioco.

Tuttavia, non è sempre così facile indovinare e, spesso, alcuni bookmaker riducono i risultati a poche paia. Per esempio, è possibile scommettere sulla vittoria o sconfitta di un team ma la decisione può essere presa al massimo a 30 secondi dal termine del tempo regolamentare. Dopo di che non sarà più possibile piazzare alcuna tipologia di scommessa.

Per quanto riguarda l’Under o l’Over su di un determinato risultato, nelle scommesse live le proposte sono ridotte a 3 come nel metodo tradizionale del resto: U/O 13,5; U/O 16,5; U/O 19,5.

Purtroppo, le scommesse sulla pallanuoto sono una frontiera ancora da scoprire per molti bookmaker e non esistono alternative live e streaming paragonabili a quelle offerte per il calcio od il tennis.

888sport

Cosa rende 888sport uno dei migliori bookmaker sul mercato?

  • Live Streaming
  • Mobile & Tablet App
  • Live Betting
  • Esperienza Utente
GibraltarAgenzia Doganale Monopoli
Sisal

Come funziona Sisal rispetto ad altri bookmaker? Vediamo

  • Live Streaming
  • Mobile & Tablet App
  • Live Betting
  • Esperienza Utente
Gaming LabsAgenzia Doganale Monopoli

I bookmaker, tra l’altro, che permettono di scommettere sulla pallanuoto si contano sulle dita di una mano. Tra i maggiori troviamo bet365, EuroBet, BetFlag, SNAI e Gioco Digitale. Tra questi alcuni hanno preferito trasmettere online le partite mentre altri hanno deciso di puntare sulla completezza e la vastità di mercati e campionati sui quali è possibile scommettere.

EuroBet permette, per esempio, di assistere live a quasi tutti i match della Serie A1 maschile e femminile oltre che quelli del maggiore campionato europeo, la Champions League. Bet365, invece, si cura di coprire molti tornei che non vengono sempre presi in considerazione tra i quali figura il campionato serbo, lo spagnolo, l’ungherese ed il greco solo per citarne alcuni. L’offerta, poi, di quote e scommesse è davvero molto allettante e varia e copre, sostanzialmente, tutte le voci di cui abbiamo trattato.

Alcuni bookmaker, tra l’altro, coprono anche l’offerta handicap che prevede l’assegnazione di un “bonus” o di una “penalità” alla squadra data per perdente o vincente rispettivamente. Per riuscire a vincere, pertanto, è necessario tenere conto di questo handicap che andrà sommato o sottratto, a seconda dell’opzione scelta, al risultato finale.

Alcuni consigli per vincere

Mentre alcuni considerano la pallanuoto uno sport di serie B, quando non anche di serie C, i bookmaker stanno lentamente scoprendo questa disciplina dato che, come abbiamo visto, stanno iniziando ad aggiungere quote interessanti anche su questo sport. Questo fatto sprona le persone a conoscere meglio i giocatori ed i campionati. Tuttavia, non è sempre così facile. Un tifoso americano farà molta più fatica di un tifoso europeo in quanto oltre oceano la pallanuoto e pressoché uno sport quasi nemmeno praticato.

Come abbiamo sottolineato, questo sport non è molto seguito nemmeno in Italia per cui internet dovrà diventare i loro nuovi occhi e orecchie. Il nostro consiglio è quello di tenersi sempre aggiornati sui siti delle federazioni e dei campionati ufficiali per sapere sempre come si sta comportando la squadra sulla quale intendiamo scommettere. Non c’è metodo migliore per sapere come si comporti una squadra che seguirla. Per cui, cosa fondamentale per tentare di avere successo assicurato, bisogna informarsi delle emittenti che trasmettono in diretta le partite e seguirle. Insomma, mai e poi mai, scommettere su qualcosa che non si conosce affatto.

Ultima cosa, ma per questo non meno importante, bisogna tenere conto delle offerte e dei bonus presentati da altri bookmaker oltre al nostro di fiducia. In questo modo ci renderemo conto di quale possa essere la quota più redditizia tra le molte presentate. Se, per esempio, un bookmaker varia di poco le quote dal nostro di fiducia possiamo anche tranquillamente di puntare sul nostro sito preferito. Qualora le quote fossero parecchio diverse è il caso di prestare attenzione ed essere cauti per evitare qualsiasi tipo di furto.

Conclusioni: le nostre impressioni sul betting sulla pallavolo

Come per molti altri sport degni assolutamente di interesse, anche la pallanuoto sta lentamente assumendo sempre più interesse nel mondo del betting. Le sfide sono emozionanti durante una partita di pallanuoto con contatti fisici, falli e moltissimi goal. Le quote degli under e degli over, tra l’altro, confermano questa nostra affermazione. In Italia, poi, la tradizione della pallanuoto annovera la nostra nazione ed il nostro campionato come uno dei migliori al mondo per cui è importante riscoprirlo anche a livello mediatico.

Le quote sono spesso interessanti e molto attraenti per il giocatore esperto. Conoscere lo sport è il modo migliore che abbiamo per alzare le probabilità e le possibilità di vittoria per cui è di fondamentale importanza restare quanto di più aggiornati.

Bisogna stare attenti, tuttavia, anche ai bookmaker. Quelli che abbiamo citato nei paragrafi precedenti sono i più affidabili ed i migliori a livello italiano sicuramente. Molti altri siti di scommesse sulla pallanuoto offrono quote troppo fasulle che possono trarre in inganno ingenuamente il giocatore meno esperto. Altri bookmaker offrono poche offerte, pochi campionati e pochi bonus sulle partite per cui non conviene nemmeno provare a scommettere. Meglio affidarsi alla classica tecnica del “nome” per cui il bookmaker più famoso e quotato è il migliore.