Scommesse con PayPal - siamo di fronte al metodo più sicuro?

Sin dall’avvento dell’Internet la sfera dei pagamenti online, siano essi riguardanti e-commerce, scommesse sportive o quant’altro, è sempre stata al centro dei dibattiti e delle preoccupazioni di milioni di utenti dell’Internet, i quali ovviamente temono per i propri dati bancari e monetari.

L’Internet spesso si rivela essere un mondo pericoloso, dove il minimo errore può comportare l’entrata di utenti terzi nei propri conti bancari. Lo stesso vale per gli scommettitori online, i quali si devono affidare a qualcosa di sicuro. In questo articolo vedremo tutto ciò che riguarda le scommesse con PayPal: la sicurezza, quali siti ammettono PayPal, come pagare, ricaricare e quant’altro.

Scommesse con PayPal: la nascita del famoso servizio di pagamento online

PayPal nasce nel gennaio del 1999 a Palo Alto, in California, da cinque menti geniali. Tra queste cinque menti spicca in particolare un nome a dir poco altisonante: Elon Musk, imprenditore sudafricano naturalizzato statunitense, attuale padrone di aziende del calibro di Tesla. L’ideazione di questo sistema di portafoglio elettronico nacque per rispondere alle esigenze che il nuovo mondo digitale propose al tempo: pagamenti il più sicuri possibili, garanzia di affidabilità e, al contempo, semplicità nell’uso, per poter diffondere alla maggior parte dell’utenza Web una garanzia di appoggio.

Dal 2002 al 2015 PayPal è stata gestita da Ebay, colosso dell’e-commerce, per poi debuttare ufficialmente e indipendentemente sul listino NASDAQ. Ad oggi PayPal è un’industria indipendente che conta un fatturato di 10.72 miliardi di dollari, cifre da capogiro che confermano la qualità stellare del banking ideato dal magnate americano.

I migliori bookmaker che usano PayPal

BOOKIE BONUS VALIDITÀ CONDIZIONI OTTIENI BONUS
Betway
50% fino a €250 entro7 giorni
  • 1o deposito di almeno €10
  • Puntare su una singola / multipla con quota > 1.75
più dettagli su Betway
recensione completa
Merkur Win
fino a €200 entro90 giorni
  • Quota > 1.80
  • 1o deposito di almeno €10
  • 2 multiple di almeno 3 eventi
più dettagli su Merkur Win
recensione completa
Bet2U
fino a €300 entro30 giorni
  • 16X Sports
  • Quota pari o superiore a 2.00
più dettagli su Bet2U
prossimamente
*Si applicano termini e condizioni, dettagli sul sito dell'operatore

I pagamenti via PayPal: come funzionano

paypal come funziona

Diamo un’infarinatura generale del sistema PayPal e di come funziona un pagamento PayPal. In pratica, PayPal rappresenta una sorta di "banca" online, dentro cui vi si possono registrare le proprie carte di credito (anche ricaricabili) oppure vi si può collegare il proprio conto bancario. In questo modo ci si può appoggiare a PayPal come mezzo per i pagamenti, che verranno in questo modo filtrati attraverso le politiche dell’azienda, decisamente molto a favore dell’utente. PayPal non funziona solo così, però, perché permette inoltre di gestire un fondo che esula da carte di credito e conti bancari: il fondo è proprio un "fondo PayPal", che può essere trasferito alla propria carta o al proprio conto bancario.

Ma come funziona PayPal nei siti di scommesse online? Come effettuare un pagamento con PayPal? È molto semplice: basta collegare il proprio account del bookmaker di riferimento all’account PayPal in proprio possesso, per ottenere in questo modo un accesso diretto sia al proprio fondo, sia alle proprie carte di credito associate. Effettuare un pagamento con PayPal è semplice, perché basta cliccare su "paga con PayPal" ed al resto penserà il sistema.

Creare un account PayPal: una procedura semplice ma importantissima

PayPal Account
>
<
  • paypal homepage
    creare nuovo paypal account detagli personali per paypal account paypal opzioni
  • creare nuovo paypal account
    paypal homepage detagli personali per paypal account paypal opzioni
  • personal details for paypal account
    paypal opzioni paypal homepage creare nuovo paypal account

Come creare un account gratuito su PayPal

Per creare un account PayPal necessitate innanzitutto di un indirizzo email. Vi consigliamo caldamente un indirizzo che tenete quasi sempre sotto controllo, in quanto PayPal vi notificherà qualsiasi processo, anche sospetto.

Scelta la mail, recatevi nel sito ufficiale e cliccate su Registrati. Dovrete scegliere il tipo di conto: un conto Business (ideale per i negozi e commercianti), Premier (e-commerce) e Personale (per uso personale, nei siti di scommesse che usano PayPal ad esempio). A questo punto dovrete compilare il modulo con i vostri dati personali, metodi di contatto e quant’altro. Completato il tutto dovrete recarvi nella casella di posta e confermare mediante il link di attivazione.

Creare un account PayPal è semplice, ma dovrete prestare attenzione alle procedure: un dato sbagliato potrebbe causarvi errori e disguidi, così come la scelta di un metodo di pagamento e prelievo sbagliato. PayPal garantisce controlli strettissimi, così da non commettere errori banali, ma l’attenzione non è mai troppa.

Come ricaricare PayPal?

Come già detto, come ricaricare PayPal dipende dal metodo di pagamento. Potrete ricaricare trasferendo soldi mediante bonifico bancario. Basta recarsi nel proprio Portafoglio e cliccare Ricarica Conto: in tal modo viene generato un codice IBAN virtuale, utilizzabile per effettuare il bonifico bancario. A questo punto non resta che recarsi nella filiale della propria banca e completare l’operazione.

L’altro metodo su come ricaricare consiste nell’inviare denaro ad un conto PayPal a parte: se possedete un account PayPal e volete trasmettere una parte dei soldi contenuti nel fondo, basterà cliccare su Trasferisci denaro e inviarli alla email associata all’altro conto in vostro possesso.

PayPal e i pagamenti/prelievi: esistono costi aggiuntivi?

La peculiarità di PayPal è proprio questa: inviare denaro su PayPal, ricaricare e qualsiasi altro procedimento non richiede costi aggiuntivi. Vale per tutti i siti di scommesse che usano PayPal: sia i prelievi, sia i depositi non impongono tasse aggiuntive, a differenza di molti altri metodi di pagamento.

Quando vi state per iscrivere a siti di scommesse, controllate subito che PayPal sia tra i metodi di pagamento disponibili: se potete, inoltre, utilizzate sempre questo come metodo per gestire i vostri flussi di denaro.

Quali sono i siti di scommesse che ammettono PayPal?

La maggior parte dei siti di scommesse sportive si affidano proprio a PayPal: ma c’è un motivo specifico? La realtà è che, ad oggi, PayPal rappresenta il modo in assoluto più sicuro di pagare sul Web, motivo per cui i bookies si sono garantiti nel tempo l’affidabilità del metodo di banking più famoso al mondo. In Italia praticamente tutti i bookmaker ammettono PayPal come metodo di pagamento.

Oltre ai “big” come William Hill, Bwin, Unibet, Snai, anche i bookies più giovani ne fanno uso: stiamo parlando di siti di scommesse come 888sport, Planetwin365 ed altri ancora. Le scommesse online con PayPal risultano le più scelte e le più sicure, capaci di garantire affidabilità alla maggioranza degli utenti.

I siti di scommesse che usano PayPal in futuro saranno sempre di più. Ogni nuovo bookmaker infatti si affida al colosso statunitense per gestire i pagamenti/accrediti, anche perché le politiche di PayPal si fanno garanti di tutti i diritti che spettano agli utenti: rimborsi, certificazioni di sicurezza e di affidabilità del venditore, trasparenza e privacy nel trasferimento di denaro da un account ad un altro.

Flessibilità nelle valute

paypal convertire valute

Al giorno d’oggi acquistare sul Web potrebbe non limitarsi all’acquisto in euro, nel caso dell’Italia o di altri Paesi dell’Unione Europea che impiegano questa moneta. Spesso ci si trova infatti a pagare in dollari, per esempio, oppure in sterline, da siti esteri. PayPal in questo caso non pone problemi, dal momento che supporta più di 20 valute dal mondo, a partire dalle più note e finendo alle meno conosciute.

In generale PayPal è ormai il metodo di pagamento e di banking online più impiegato dai migliori bookies online: sempre più rivenditori dal Web si affidano ad esso, per instaurare un rapporto di reciproca fiducia con il cliente.

Le scommesse con PayPal sono davvero le più sicure

Dalle nostre esperienze, possiamo garantire che le scommesse con PayPal sono a conti fatti le più sicure in assoluto. Spesso ci sono capitate incomprensioni con il bookmaker gestore, e magari qualche pagamento è partito involontariamente. Ciò non significa che siamo stati truffati, perché proprio grazie alle politiche dell’azienda siamo stati prontamente rimborsati.

Ciò che distingue PayPal dal resto dei metodi di pagamento è infatti la sua caratteristica di essere “a misura di utente”. Il sito è chiarissimo e di facile intuito anche per l’utente medio, è protetto dai metodi di sicurezza più aggiornati nel campo informatico e permette di ottenere rimborsi anche per pagamenti errati.

È possibile aggiungere più di una carta di credito, oppure un conto bancario: per chi fosse interessato si può optare per un account Premier o Business, che offre maggiori possibilità a venditori e commercianti online.

La velocità di pagamento e deposito è istantanea. Questo è un altro, enorme pregio che distingue PayPal dai concorrenti. L’unica tempistica è rappresentata dal trasferimento da PayPal a carte esterne salvate all’interno del conto, procedura che richiede più o meno un giorno lavorativo.

PayPal rappresenta al giorno d’oggi un marchio, un simbolo, un bollino di qualità. Vedere il marchio di PayPal all’interno di un sito di scommesse è un sollievo per l’utente, che si sente protetto e garantito dei propri diritti di acquirente. L’unica situazione spiacevole che potrebbe verificarsi è rappresentata dall’eventuale furto dei propri dati d’accesso, motivo per cui consigliamo agli utilizzatori del sistema di cambiare periodicamente la propria password. Per il resto, PayPal è sinonimo di sicurezza e, per le vostre scommesse, non possiamo che raccomandarvi il suo utilizzo.

I metodi di pagamento online più popolari