Scommesse tennis – le emozioni di uno sport divertente come pochi

Tra gli sport più seguiti in assoluto a livello globale, e in particolare sul suolo italiano, c’è sicuramente il tennis. Il tennis rientra senza alcun dubbio nella cerchia degli sport più divertenti da seguire: resteranno per sempre nella memoria degli appassionati i match di Roger Federer, Rafa Nadal, Novak Djokovic e altri campioni assoluti del tennis di ieri e di oggi.

Vediamo quindi come scommettere sul tennis. In questo articolo troverete tutto a riguardo delle scommesse sul tennis, come vincere le scommesse sul tennis e il regolamento Sisal (portale particolarmente indicato per questo sport) in merito.

La migliore selezione di scommesse tennis

BOOKIE DETTAGLI SERIE MASTERS GRANDE SLAM WTA SCOMMETTI
888sport
  • Live Betting
  • Mobile & Tablet App
  • Speciali Offerte
Yes
yes
Yes
visita il sito
recencione completa
William Hill
  • Live Streaming
  • Cash Out
  • Assistenza 24h
Yes
Yes
yes
visita il sito
recencione completa
Unibet
  • Live Betting
  • Mobile & Tablet App
  • Ippica
yes
Yes
yes
visita il sito
recencione completa
*Si applicano termini e condizioni, dettagli sul sito dell'operatore

Scommesse sul tennis: come funzionano?

scommesse tennis tutti i dettagli

Molti scommettitori che si avvicinano per la prima volta a questo mondo si chiedono: come scommettere sul tennis? Come funziona? Sono domande lecite, perché magari si proviene dalle scommesse sul calcio e si è abituati al sistema di quote relativo, che è diverso dagli altri sport seppur simile sotto molti aspetti.

Anzitutto è bene conoscere la struttura di una partita di tennis. Il tennis prevede un match composto da vari set, solitamente al meglio dei 3 o dei 5 set. Ogni set è composto a sua volta da vari game: bisogna vincerne 6, con scarto di almeno 2 game di vantaggio. In caso di parità (5 game pari) bisogna arrivare ad una situazione di 7 a 5 game. Anche sul 6 a 6 si procede, in questo caso con il tie-break, vale a dire il punto decisivo per arrivare a 7, punteggio che sancirà la fine della partita in favore dell’uno o dell’altro giocatore.

Ogni game è basato su punteggi ottenuti in serie di 15 e 10: una battuta vincente, in altre parole, farà arrivare a 15. La successiva a 30, mentre la successiva ancora a 40. Dopo essere arrivati a 40, lo scambio vincente diventa quello decisivo per ottenere la vittoria del game. Anche in questo caso, come prima, si ottiene la vittoria per due punti di scarto: se si arriva 40 a 40 quindi si procede ad oltranza, fino a che uno dei due non ottiene due punti di scarto sull’avversario. Le scommesse sul tennis tengono conto in sostanza di queste regole.

Tennis scommesse: le tipologie di giocata e di quote disponibili

Assunte le regole e la struttura di un match tennistico, vediamo quindi quali sono le tipologie di scommesse sul tennis cui si può prendere parte. Il regolamento per le scommesse tennis è consultabile su Sisal in modo chiarissimo, con una spiegazione dettagliata di tutto. Ma procediamo con ordine.

La prima tipologia di scommessa, nonché la più conosciuta, è la semplice Vincitore partita. Come suggerisce il nome, permette semplicemente di puntare una somma sul giocatore che vincerà il match, inteso ovviamente come la conclusione complessiva dei set e dei game relativi. Si punta semplicemente sul nome, e si spera che quel tennista vinca la partita.

le tipologie di scommesse sul tennis

C’è poi la scommessa Set Betting (risultato esatto). Tale proposta permette di scommettere, in dipendenza dalla tipologia di partita (al meglio delle 3 o 5) sul modo in cui finirà il match inteso come spartizione di set. In altre parole, nel caso di una partita al meglio delle 3, si può scommettere se finirà 2-0, o 2-1, per l’uno o per l’altro tennista. Sempre per le scommesse Risultato esatto, esistono anche per singoli set: ad esempio, nel caso di Risultato esatto primo set, si può scommettere su tutte le possibili combinazioni di giochi vinti. Ad esempio, 6-0, 6-1, 6-2 e così via, sia per uno sia per l’altro sfidante. Date un’occhiata a queste scommesse sul tennis, perché talvolta sono disponibili quote altissime e molto molto interessanti.

Sempre a riguardo dei set, è possibile giocare un’altra quota semplicissima, la Vincente primo set. Il nome include già tutto ciò che c’è da sapere: si scommette semplicemente sul vincitore del primo set. Allo stesso modo esiste ovviamente anche la Vincente secondo set, strutturata nella stessa maniera. Meritano menzione anche le quote Numero di set, che implicano di dover indovinare il numero di set che verrà giocato nel corso della partita.

La scommessa Totale giochi propone di azzeccare, tramite un semplice sistema di under/over, il numero di giochi che verranno svolti in partita, nel complessivo (non solo di un giocatore, ma la somma dei giochi svolti da entrambi i tennisti durante il match). Può essere per esempio un over 22,5.

Totale giochi pari/dispari è un’altra scommessa interessante, e consiste nel pronosticare se il numero totale di game (giochi) durante il match sarà pari o dispari. Le quote in questo caso non sono mai troppo elevate, ma riescono comunque a dare qualche piccola soddisfazione nel caso in cui si voglia completare una schedina. Da sempre interessanti sono anche i Testa a Testa con Handicap. Per queste scommesse, che molto spesso si trovano anche nel calcio e nel basket, si deve scommettere sulla vittoria di un giocatore cui è stato assegnato un valore handicap dal bookmaker.

Scommesse live tennis: il funzionamento delle quote in diretta

Da sempre molto apprezzate, le scommesse live sul tennis sono tra le più divertenti, anche se richiedono talvolta una dose di pazienza aggiuntiva in quanto un match potrebbe protrarsi oltre il limite di tempo atteso. In ogni caso il tennis è uno sport molto divertente e consente di seguire i match, e quindi di scommettere, senza troppo peso.

Ma come scommettere sul tennis? Le scommesse live tennis si articolano sostanzialmente nelle stesse tipologie di quote già viste nelle scommesse classiche. La prima e più palese è quella del tipo Vincente incontro. Si scommette a gara in corso sul tennista che vincerà il match. Questa scommessa in live potrebbe differire notevolmente a livello di quote: se, per esempio, si scommette su un tennista che sta perdendo, la quota si rialza e, se il tennista riuscirà a rimontare l’incontro, si otterranno vittorie davvero interessanti.

Allo stesso modo in live si può scommettere sul Set betting, proprio come nelle scommesse sul tennis classiche: si deve pronosticare il punteggio finale in termini di set. Anche Risultato set live è interessante, e richiede di azzeccare il vincitore del set corrente. Valgono gli stessi consigli dati per Vincente incontro: un tennista che ribalterà il risultato permetterà di ottenere una giocata di valore più alto. Valgono allo stesso modo gli under/over per il totale di game giocati, punteggi esatti live e vincenti game live.

Le scommesse live tennis sono molto più divertenti delle classiche, perché vi consentono di seguire il match e di affidarti al vostro stesso istinto. Scommettere sul tennis in diretta è una delle strade preferite dagli scommettitori e regala soddisfazioni a dir poco uniche.

Casi particolari nell’ambito delle scommesse del tennis

Come per tutti gli sport, anche nel tennis esistono possibilità di ritiro di un giocatore o dell’altro. Il ritiro di un giocatore è chiamato walkover, e implica la vittoria del giocatore avversario. Esistono due tipi di ritiri: il ritiro prima del match, dovuto a infortuni o decisioni del giocatore, e ritiro durante il match, che implica letteralmente l’abbandono della partita durante o prima di un set.

Ma come funziona il walkover nel tennis scommesse? È uno dei dubbi più importanti da affrontare per uno scommettitore, perché la situazione è molto dubbia in caso di ritiro di un giocatore dalla partita, e non si sa come ci si dovrebbe comportare.

Il walkover nel tennis: funzionamento e dettagli

Vediamo nel dettaglio il walkover nel tennis scommesse, che merita particolare attenzione. Il walkover permette allo scommettitore di non perdere la giocata. In altre parole, se si è scommessa la vittoria di un giocatore e quel giocatore si ritira, la quota diventerà automaticamente 1, diventando di fatto nulla.

Ci sono alcune condizioni particolari da tener presenti. Anzitutto, il ritiro di un giocatore prima dell’inizio della partita implica l’annullamento di tutte le quote (ossia la trasformazione in quota 1) e il rimborso della somma scommessa per quella schedina. Nel caso in cui invece il match abbia inizio, e i due tennisti giocano almeno un punto, la scommessa entra in validità: qualsiasi ritiro implica la perdita della schedina e di tutte le scommesse inserite sul match tennistico. Lo stesso vale se si è pronosticata la vittoria del primo set: in questo caso il tennista dovrà anche solo mettere piede in campo, per validare la scommessa sul tennis e quindi renderla nulla in caso di ritiro.

L’annullamento delle quote, e quindi la condizione di quota 1 con annesso rimborso, vale invece anche per le scommesse Set betting.

Scommesse tennis: tutti i consigli utili su come vincere

Vediamo quali sono i principali consigli su come vincere alle scommesse sul tennis. Non esistono metodi precisi o statistici: ovviamente, ci si può affidare alla bravura dei tennisti e ad altri fattori (come ad esempio lo storico di vittorie recenti) tuttavia non ci si deve affidare troppo a questi valori. Esistono piuttosto alcuni metodi per avvicinarsi molto al pronostico, o comunque per aumentare le chance di vittoria.

Come già detto, potreste consultare anzitutto lo storico di punteggi. È un valore molto generico, perché nemmeno il tennis è esente da ribaltoni e partite clamorose vinte da tennisti sulla carta inferiori tecnicamente. Tuttavia, anche nel tennis vige la regola del più forte, secondo cui ad esempio Rafa Nadal ha molte più chance di vittoria rispetto a molti altri tennisti. I titoli e i match vinti nel corso degli anni parlano chiaro.

I terreni di gioco, un fattore da non sottovalutare

per le scommesse tennis i terreni di gioco sono importanti

Attenzione poi ai terreni di gioco. Proprio così: si tratta di un dettaglio spesso trascurato, ma che talvolta può dare indizi su come si svolgerà il match di tennis. Il campo di gioco può essere di quattro materiali: sintetico, cemento, terra rossa ed erba. Ognuno possiede le proprie caratteristiche, come ci si può aspettare: i campi di cemento ad esempio regalano sempre grande spettacolo, grazie alle grandi velocità che le palline possono assumere, viceversa i terreni erbosi richiedono riflessi ancora più elevati da parte dei tennisti.

In questo caso quindi meglio conoscere il campo e metterlo in paragone con le qualità dei tennisti. Un tennista particolarmente agile e veloce avrà maggiori possibilità di vincita in un campo in erba, così come un giocatore dal tiro potente, in grado di mettere in difficoltà chiunque.

Le caratteristiche dei tennisti: anche il minimo dettaglio conta

Proprio in merito a questo, anche le caratteristiche dei giocatori sono di fondamentale importanza per determinare l’esito di un match. I giocatori con tiri potenti, in grado magari di effettuare battute in grado di spiazzare l’avversario, sono quelli che mediamente ottengono più vittorie. La stragrande maggioranza dei punti a tennis avviene proprio grazie ai colpi potenti, che diventano praticamente imprendibili e richiedono riflesso e senso del posizionamento stratosferici per poter intercettare la pallina.

Tennisti come Rafael Nadal e Serena Williams fanno come proprio punto di forza qualsiasi match su terra rossa (e infatti Nadal ha vinto un record di volte al Roland Garros su terra rossa), viceversa Federer e Kerber risultano letali su terreni erbosi. Djokovic, fenomeno assoluto del tennis moderno, gioca bene indistintamente su erba o su cemento, risultando letale sul dritto lungolinea. Consultate tramite i principali portali sportivi le caratteristiche dei tennisti su cui volete scommettere, e paragonateli ai dati relativi all’avversario di volta in volta: è un ottimo modo per poter vincere alle scommesse sul tennis.

In sostanza, sono questi i principali consigli su come vincere alle scommesse tennis. Invitiamo comunque qualsiasi scommettitore ad andarci con molta cautela. Non escludiamo, come già detto, che tennisti poco considerati riescano a fare il match della vita contro alcuni campioni. In questo caso le quote diventano altissime ed eventuali vincite permetterebbero di riscuotere somme da capogiro.

Seguite i principali tornei (Australian Open, Roland Garros, Wimbledon e U.S. Open) per farvi un’idea dei tennisti più interessanti su cui scommettere, ma anche per capire quali sono i loro punti di forza e punti deboli. E per capire soprattutto le caratteristiche di ogni campo, come già detto prima: solo seguendo i match potrete capire di cosa stiamo effettivamente parlando.