Le scommesse singole - Il primo approccio del giocatore al betting

Il primo approccio di un giocatore o di un cliente al mondo del betting, spesso, inizia con una puntata su di una scommessa singola. Per esempio, per iniziare a capire come funzionino le varie possibilità offerte dai bookmaker, molti possono puntare una somma più o meno ingente di denaro su di una sola quota; se poi si rivelerà positiva la assimileranno e la faranno propria per le multiple o i sistemi successivi, altrimenti verrà tenuta in disparte ed utilizzata con grande cautela. Scommettere su di un solo evento singolo, tuttavia, può essere anche un modo per ottenere una grande vincita puntando una somma di denaro maggiore.

In questo articolo vedremo come sfruttare al meglio questo sistema di scommessa, quali sono le tecniche di gioco preferite dai migliori gambler e quali sono i modi più efficaci per ottenere un grande profitto dalle scommesse singole con il minimo rischio.

Sfoglia per Categoria

Cosa sono le scommesse singole

Se volessimo dare una definizione precisa si “puntata singola” dovremmo affermare:

Puntata diretta sul risultato di un evento che fornisce, in caso di vittoria, un ipotetico guadagno basato sul prodotto dell’importo scommesso e del valore della quota.

Ma lasciamo da parte queste definizioni da vocabolario e concentriamoci sul significato reale di questa tipologia di scommessa. Una singola scommessa permette di vincere o perdere la puntata in base ad un solo risultato del match o dell’evento sul quale abbiamo voluto scommettere. La persona che effettua la scommessa deve decidere l’importo che vuole scommettere e, ovviamente, maggiore è la posta maggiore è il valore della potenziale vincita. Se la partita viene persa, il bookmaker trattiene il denaro scommesso e non rilascia alcun compenso al giocatore. I siti di scommesse, solitamente, pongono e offrono quote più alte per gli eventi la cui realizzazione è più improbabile per cui una scommessa singola su questi eventi è molto difficile da vincere. Maggiore è la quota offerta maggiore è la vincita in base alla quota scommessa.

La strategia di base è di scommettere maggiormente e con importi maggiori per quelle partite o quei match il cui risultato sembrerebbe essere più sicuro. Queste scommesse vengono definite, solitamente, come “scommesse da cassa”, ossia un metodo per cercare di “sanare” il portafoglio di un giocatore nel momento in cui subisce una perdita. A prescindere dal Paese in cui ci si trova o dalla disciplina sulla quale si vuole scommettere, la scommessa singola sarà sempre e comunque presente tra le offerte del bookmaker in questione.

Come funziona una scommessa singola

La scommessa singola è la tipologia di scommessa più semplice che esista sul mercato del betting mondiale. Tutto quello che bisogna fare è scegliere la tipologia di scommessa che preferiamo tra quelle offerte, scegliere quanto si vuole scommettere ed, infine, piazzare la scommessa.

Le regole per le scommesse singole le possiamo riassumere in pochi passi salienti:
Le regole per le scommesse singole
  • Si può scegliere solo una tipologia di scommessa e una sola quota fra quelle proposte per quella tipologia;
  • Se la quota sulla quale vuoi scommettere non si realizza, la scommessa è persa;
  • Se la quota sulla quale vuoi scommettere si realizza, la tua vincita sarà pagata con un valore corrispondente al valore della quota che hai scelto al momento della scommessa.

Tutti i bookmaker offrono scommesse a senso unico su mercati di scommesse rilevanti. Una scommessa singola è fondamentalmente composta da due scommesse singole poste contemporaneamente. Collegata alla scommessa singola, troviamo la each-way betting, ossia una scommessa composta da due scommesse singole sui due risultati della partita.

Sebbene queste scommesse siano piazzate contemporaneamente, sono indipendenti l’una dall’altra. In questa tipologia di scommessa ci viene chiesto di stabilire la squadra vincente ed il piazzamento. Selezionando questa tipologia di scommessa, la vincita potenziale raddoppia in quanto ci sono due valori sui quali si ha effettuato la scommessa. Il numero di piazzamento dipende da sport a sport e da competizione a competizione il che rende la scommessa ancora più emozionante.

Singole o multiple, qual è il sistema di scommessa migliore?

Secondo noi i giocatori che scommettono soldi sulle scommesse singole hanno maggiori possibilità di vincita. Invece di evidenziare gli svantaggi ed i vantaggi di utilizzare una modalità di gioco piuttosto di un’altra, è necessario porre e delineare degli esempi chiari per poter stabilire oggettivamente come le scommesse singole siano migliori del sistema di multiple.

Prendiamo due partite completamente diverse: West Ham - Southampton e Hellas Verona - Cittadella. Decidiamo di puntare 10 euro complessivi, ora vediamo come cambia la situazione nelle due possibilità offerte dalle scommesse singole e dalle multiple.

West Ham vs Hellas Verona: singola scommessa vs multipla
Multiple

Se decidiamo di utilizzare il sistema della multipla puntiamo, per esempio, sulla vittoria del West Ham e dell’Hellas Verona rispettivamente con quota 1.50 e 1.30. Se puntiamo 10 euro la possibile vincita si deve calcolare in questo modo:

  • €10 x 1.50 x 1.30 = €19,50

L’importo, di per sé, non è assolutamente da sottovalutare in quanto è possibile quasi raddoppiare l’importo scommesso con una vincita di quasi 9.50 euro se togliamo i 10 euro scommessi. Tuttavia, se, per esempio, l’Hellas Verona dovesse perdere o pareggiare la partita contro il Cittadella, la scommessa sarebbe persa

Singole

Se decidiamo, invece, di realizzare due puntate differenti, possiamo pensare di dividere l’importo in un 50/50 in modo tale da abbassare la possibilità di perdita. Infatti, se scommettiamo 5 euro sulla vittoria del West Ham e 5 euro sulla vittoria dell’Hellas Verona, la vincita della prima e della seconda ci darà:

  • (€5 x 1.50) + (€5 x 1.30) = €7,50 + €6,50 = €14,00

Certo la vincita è ridotta ma, se riprendessimo il caso precedente, la sconfitta dell’Hellas ci farebbe perdere solo 5 euro e non 10.

West Ham vs Southampton esempio di singola scommessa
Altro bookmaker

Un altro aspetto da tenere bene a mente è la possibilità di non scommettere sullo stesso bookmaker.

Spieghiamoci meglio: se il sito X ci offre come quota per West Ham - Southampton vincente in casa 1.55 ed il sito Y ci offre 1.50, mentre le quote per Hellas Verona - Cittadella restano invariate, se ci dividiamo l’importo da giocare, possiamo scommettere su due bookmaker diversi e massimizzare l’importo della nostra vincita.

Come funziona il sistema di scommessa singola 3 x 3

Vi è una tecnica di scommesse singole molto particolare chiamata “tecnica delle scommesse singole 3 x 3”. In poche parole, questa tipologia di scommessa consiste nel puntare su 3 partite di quota uguale o superiore al 3.00. Le quote devono essere più o meno tutte dello stesso importo in modo tale da permettere un recupero dei soldi scommessi vincendo anche solo una delle puntate realizzate.

Se, per esempio, puntiamo 5 euro sulla vittoria della Fiorentina sul Milan quotata a 3.00, sul pareggio dell’Inter con il Chievo quotato 3.15 e sulla vittoria del Frosinone sul Parma quotato 3.15 possiamo pensare di applicare un 3 x 3.

In questo caso, anche solo vincendo la scommessa sulla vittoria della Fiorentina sul Milan, la possibile vittoria è pari a 5 euro x 3 = 15 euro, ossia l’intero importo scommesso. Otteniamo una vincita già con due vittorie su tre partite, il massimo viene ottenuto nella vittoria delle tre partite che, però, non godranno del bonus di una multipla. Tuttavia, questo sistema di scommesse si rivela essere un ottimo modo per non perdere troppi soldi e, anzi, tentare di sanare un eventuale match non andato esattamente come avremmo voluto.

Le nostre opinioni sulle scommesse singole

Certamente il metodo di scommessa singola è uno dei più semplici ed immediati metodi che il giocatore ha per guadagnare immediatamente una somma di denaro. Ovviamente, a patto che non vengano realizzate puntate davvero ingenti, la somma di una vincita di una scommessa singola sarà parecchio risicata. Tuttavia, come abbiamo avuto modo di argomentare, preferiamo di gran lunga scommettere su di una partita singola piuttosto che utilizzare una multipla.

Separare le scommesse in modo tale da saper gestire al meglio il nostro “fondo scommesse” può rivelarsi il metodo migliore per impedirci di perdere i nostri soldi per colpa di un goal o di una partita. Possiamo, inoltre, pensare di scommettere su vari bookmaker che offrono quote più o meno interessanti in modo tale da sfruttarle al meglio.